rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Vignola

Scoperto senza documenti, prende a morsi agente della Municipale

L'episodio nei giorni scorsi a Vignola: vittima di uno straniero scoperto senza certificato di circolazione è stato un agente della Municipale morso al dito. La ferita è stata giudicata guaribile in 30 giorni

Dopo essere stato fermato per un controllo, era stato scoperto senza documenti: nel tragitto verso il comando, però, ha dato in escandescenze arrivando a mordere un agente della Municipale. Questo quanto accaduto a Vignola nei giorni scorsi: a rendere noto l'episodio il sindacato di Polizia Municipale Silpol.

Fermato per un controllo mentre era alla guida, lo straniero è stato trovato senza il certificato di circolazione: multato, è uscito di sé scagliandosi contro due operatrici della Municipale che hanno chiamato in rinforzo il collega poi ferito a un dito (prognosi di 30 giorni). Il segretario provinciale del SilPol Filippo Tumminello parla in una nota di "rischio sempre crescente per gli agenti, che dovrebbe essere motivo di riflessione da parte dell'Amministrazione per mettere in campo adeguate iniziative a tutela della categoria, soprattutto in quest'epoca strana in cui i lavoratori della polizia municipale si sono visti togliere il giusto indennizzo e la causa di servizio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto senza documenti, prende a morsi agente della Municipale

ModenaToday è in caricamento