rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Il Movimento 5 Stelle contro l'impatto della Bretella autostradale sull'ambiente

L'impatto della bretella autostradale Campogalliano Sassuolo e le criticità ambientali nel territorio di Marzaglia saranno l'argomento dell'incontro pubblico organizzato dal MoVimento 5 Stelle Modena Mercoledì 9 marzo alle ore 21

L'impatto della bretella autostradale Campogalliano Sassuolo e le criticità ambientali nel territorio di Marzaglia saranno l'argomento dell'incontro pubblico organizzato dal MoVimento 5 Stelle Modena Mercoledì 9 marzo alle ore 21 presso la Polisportiva di Marzaglia Nuova, in Via Dell' Aratro 42, con la presenza del cittadino portavoce in Consiglio comunale Luca Fantoni. 

Il Movimento pentastellato spiega: "La realizzazione di un'autostrada a ridosso del Secchia andrà ulteriormente a incidere sul già compromesso equilibrio ambientale di Marzaglia con un’opera inutile. Nuove autostrade che significano anche maggiore indebitamento, e non sviluppo. Infrastrutture utili poi solo a cementificare e impermeabilizzare ulteriormente il nodo idraulico modenese."

"Marzaglia inoltre è una zona ricca di falde acquifere - continua il Movimento 5 Stelle - che riforniscono l'acquedotto di Modena e provincia, insieme all'Oasi faunistica del Colombarone a Magreta sito di Importanza Comunitaria, inserito nella Rete Natura 2000, che rappresenta una nuova strategia di conservazione in cui la biodiversità è cardine, un bene fondamentale per il presente e il futuro dell’ambiente e degli esseri umani".

Così il MoVimento 5 Stelle Modena si dice contrario alla realizzazione di nuove e infrastrutture autostradali che significano alti impatti ambientali, sanitari e economici per le generazioni future. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Movimento 5 Stelle contro l'impatto della Bretella autostradale sull'ambiente

ModenaToday è in caricamento