rotate-mobile
Cronaca Soliera / Via Roma

Soliera, premio sostenibilità per la nuova scuola elementare

Menzione speciale per la struttura eretta in soli 45 giorni tra la fine dell'estate e i primi giorni dell'autunno del 2012, a seguito del sisma che aveva reso inagibile l'edificio storico di via Roma

La nuova scuola elementare Garibaldi di Soliera, costruita in soli 45 giorni tra la fine dell'estate e i primi giorni dell'autunno del 2012, a seguito del sisma che aveva reso inagibile l'edificio storico di via Roma, ha conseguito la menzione speciale del prestigioso Premio Sostenibilità 2013. Per la giuria, l'edificio che si trova in via Caduti di Nassiriya,  realizzato con un sistema costruttivo prefabbricato in legno e assemblato a secco, ha meritato la menzione speciale per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma del maggio 2012 in Emilia-Romagna. L’edificio rappresenta una grande sfida in relazione alla qualità costruttiva e alle tempistiche ridotte di realizzazione, senza rinunciare a offrire un ambiente confortevole e sicuro, di facile manutenzione, con buone performance di risparmio energetico.

La valutazione ingegneristica del progetto ha necessariamente tenuto conto non solo delle soluzioni adottate ma anche delle rimarchevoli tempistiche realizzative, tanto più apprezzabili quanto più si rendeva necessario in chiave di positivo effetto sociale la ripresa post-sisma delle attività formative obbligatorie per i bambini. Nello specifico, la giuria ha definito ottime le prestazioni energetiche generali previste, con un significativo tocco sostenibile nel prevedere un'integrazione intelligente tra caldaia a condensazione e pompa di calore. La cerimonia di premiazione è programmata per venerdì 22 novembre, alle ore 9:30, presso la sede dell'Aess (Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo sostenibile) di Modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soliera, premio sostenibilità per la nuova scuola elementare

ModenaToday è in caricamento