rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Sassuolo

Sassuolo: nasconde cocaina nel reggiseno, scoperta dalla Municipale

Arrestata una coppia di stranieri trovata in possesso di 24 grammi di cocaina: lei, 23 anni, sorpresa dall'Unità Cinofila della Polizia Municipale, ha tentato di disfarsi dello stupefacente nascosto nella coppa del proprio reggiseno

La cronaca locale è piena zeppa di episodi di spacciatori che nascondono le sostanze stupefacenti nei luoghi più disparati: le siepi sono un classico, le parti intime ormai non sono neanche tanto una novità. A Sassuolo stamattina una giovane dell'89 ha pensato bene di sfruttare le proprie grazie femminili per celare 9 grammi di cocaina. La ragazza, K. L., munita di regolare permesso di soggiorno, alla vista dell'unità cinofila antidroga del Comanfo della Polizia Municipale di Sassuolo, ha vanamente cercato di sbarazzarsi dello stupefacente nascosto nel reggiseno.

La perquisizione degli agenti è stata estesa alla residenza modenese della giovane, dove il compagno 32enne è stato sorpreso in possesso di altri 15 grammi di cocaina, otlre a svariati telefonini e 3mila euro in contanti probabilmente provento di spaccio. La coppia è stata tratta in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stata condotta alla Casa Circondariale di Modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo: nasconde cocaina nel reggiseno, scoperta dalla Municipale

ModenaToday è in caricamento