rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Serramazzoni / Cornazzano

Va a far legna e resta schiacciato da un tronco, grave un 57enne

Incidente in un bosco di Cornazzano di Serramazzoni, dove un residente è rimasto schiacciato da un tronco che ha tagliato lui stesso. Intervento provvidenziale del Soccorso Alpino e dell'eliambulanza

I tecnici della Stazione Monte Cimone del Soccorso Alpino Emilia Romagna sono stati impegnati questa mattina a Cornazzano di Serramazzoni in un intervento di soccorso di un uomo rimasto schiacciato da un albero. 

L'uomo, un 57enne residente a Serramazzoni, si trovava in un bosco di sua proprietà per tagliare legna. Per cause da accertare, è stato colpito da un tronco tagliato da lui stesso. A causa dell'urto, l'uomo è caduto a terra, ed è rimasto intrappolato sotto il peso della pianta. Dopo l'allarme dato dalla moglie, è intervenuta sul posto una squadra di terra del Soccorso alpino, che ha raggiunto il ferito in mezzo al bosco, in un luogo impervio distante circa 800 metri dalla strada. 

I tecnici del Saer hanno liberato l'uomo dopo uno sforzo notevole, dato che per sollevare la pianta è stata necessaria la forza di quattro uomini. Per recuperare il 57enne è stato richiesto l'intervento dell'elicottero di Pavullo. L'uomo è stato recuperato con il verricello, quindi trasportato all'ospedale di Baggiovara. 

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il personale sanitario dell'Avap di Serramazzoni. L'uomo non sarebbe in condizioni critiche. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a far legna e resta schiacciato da un tronco, grave un 57enne

ModenaToday è in caricamento