rotate-mobile
Cronaca Mirandola / Via Piemonte, 34

Associazioni a sostegno della scuola, a Mirandola un nuovo scuolabus e lavori di riqualificazione

Si è svolta sabato 26 settembre l’inaugurazione del nuovo Scuolabus del Comune di Mirandola, acquistato grazie al contributo dell'Associazione “Una Scuola per” (donazione di 30.000 euro) e alla donazione di “Lyoness Child and Family Foundation” (60.000 euro). Presente all’inaugurazione buona parte della Giunta Comunale, con gli Assessori Alessandra Mantovani, Roberto Ganzerli e Loretta Tromba, oltrechè presenti consiglieri Maria Lara Cavicchioli e Rocco Prestia. Presenti tanti sostenitori di "Una Scuola per", così come rappresentanti di altre associazioni del territorio, tra cui Matteo Parrino (Fuori Bordo), Antonio Modena, Eldorigo ed Emiliano Pasquini (Atlantide Onlus), Roberto Taormina (Amici della Mucca Eurina), Paolo Pollastri (Podisti Mirandolesi), Cristina Borghi (Croce Blu), Giuseppe Forte (Delegazione ANT Mirandola).

Per l’occasione il Comune di Mirandola ha ringraziato l’Associazione “Una Scuola per”, per altre iniziative appena concluse o in corso, che renderanno migliori le scuole della città. Nelle scorse settimane, difatti, si è concluso il progetto di riqualificazione dei Parchi Esterni delle Scuole di Infanzia e dei Nidi, di Mirandola e frazioni (San Martino Spino e San Giacomo Roncole). Asili e materne erano piene di giochi, ma per lo più di vecchia data: è stato necessario effettuare interventi di manutenzione. In alcuni casi sono stati sostituiti i giochi, in altri è stato necessario consolidare pali, demolire parti pericolanti, carteggiare e riverniciare parti lignee. Il progetto è stato finanziato con un contributo di 10.000 euro. Terminati i due progetti, sopra menzionati, l’Associazione è già attiva per un altro importante progetto, ossia la realizzazione di una tettoia-pensilina, da installare nell’area antistante l’ingresso della Scuola Elementare “Dante Alighieri” di Via Giolitti (i lavori sono previsti entro la prossima primavera).

Entusiasta il Presidente Rocco Imperatore, "Siamo davvero felici di vedere, finalmente, concretizzati gli sforzi di tre anni di lavoro. Siamo un'associazione nata dopo il terremoto e, dal giugno 2012, lavoriamo attivamente, in tutt'Italia, con diverse comunità associate, per supportare il mondo della scuola e aiutare chi è in difficoltà. Questa iniziativa è un ringraziamento a tutti i sostenitori che hanno creduto e che credono nel nostro operato. Grazie a quanti hanno contribuito in questi anni". 

Ma non è tutto. I Nidi e le Scuole dell'Infanzia, di Mirandola e frazioni, avevano molti giochi, il cui acquisto risaliva, spesso, all'anno di inaugurazione degli edifici stessi. Dopo gli eventi degli ultimi anni, quest'estate si è reso necessario effettuare ingenti interventi di manutenzione. Così è partita la richiesta di supporto del Comune di Mirandola all'Associazione "Una Scuola per".

In alcuni casi dovevano essere sostituiti completamente i giochi; in altri dovevano essere consolidati pali o demolite parti pericolanti, stuccando, carteggiando pesantemente e riverniciando le parti lignee. L'Associazione "Una Scuola per" ha aderito al progetto, illustrato dall'Assessore Mantovani e si è subito occupata della Riqualificazione dei Parchi Esterni delle suddette Scuole. I lavori sono stati fatti durante l'Estate dalla Ditta Sarba di Fossoli. Con il progetto sopra menzionato, le aree cortilive delle SCUOLE continuano ad essere di qualità in tutti i loro aspetti, per offrire ai piccoli alunni degli spazi dove svolgere attività motorie, ludiche e di apprendimento all'aria aperta, in piena sicurezza.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazioni a sostegno della scuola, a Mirandola un nuovo scuolabus e lavori di riqualificazione

ModenaToday è in caricamento