Portile, terminati i lavori per il nuovo semaforo pedonale

Il semaforo, dal costo di 35 mila euro garantisce una maggiore sicurezza in tratto particolarmente trafficato e pericoloso per i pedoni che devono attraversare la strada a causa dell'eccessiva velocità dei veicoli in transito

Il nuovo semaforo

Sono terminati a Portile, nel comune di Modena, i lavori di installazione del nuovo impianto semaforico pedonale a chiamata nel centro del paese, all'altezza del primo crocevia, venendo da Modena, tra la strada provinciale 17 con via Chiossi e via Goito, in prossimità di un attraversamento pedonale esistente. Nella mattina di venerdì 16 maggio sono previste le ultime verifiche tecniche per accendere l'impianto entro il pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il semaforo, dal costo di 35 mila euro garantisce una maggiore sicurezza in tratto particolarmente trafficato e pericoloso per i pedoni che devono attraversare la strada a causa dell'eccessiva velocità dei mezzi in transito. L'intervento fa parte del piano per la sicurezza stradale della Provincia. In alcune situazioni la Provincia è intervenuta con dissuasori elettronici, in altri come a Portile con un semaforo, tenendo anche conto che sulle strade provinciali non è possibile per legge ricorrere ai dossi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Contagio Trovati 15 nuovi casi nel modenese: erano già quasi tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento