Accattone ubriaco insulta i carabinieri davanti al supermarket, denunciato

Un 37enne ghanese era stato segnalato per il suo atteggiamento molesto all'ingresso dell'Eurospar di via Cabassi. I militati hanno scoperto che era anche clandestino

foto di repertorio

La sua presenza di fronte all'ingresso dell'Eurospar di via Cabassi si era fatta a dir poco ingombrante, tanto che il negozio ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Ieri, infatti, un accattone posizionato davanti al supermercato aveva assunto un atteggiamento particolarmente molesto, frutto anche di qualche bicchiere di troppo che lo aveva reso ubriaco.

Sul posto si è portata una pattuglia dei Carabinieri del Radiomobile, che ha identificato lo straniero, un cittadino ghanese di 37 anni. L'uomo non ha però accettato di buon grado l'arrivo dei militari e li ha offesi ripetutamente, guadagnadosi così una denuncia per ingiurie.

In più, è emerso che il ghanese - pregiudicato - era già stato espulso dal Paese lo scorso marzo, ma evidentemente non aveva rispettato l'obbligo. Per questo è stato deferito anche per la violazione della normativa sull'immigrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento