rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Autostrada del Sole

Intervento della Polstrada, sequestrati 3 milioni di euro di cocaina

Diversi panetti per un peso complessivo di circa dieci chilogrammi sono stati rinvenuti dagli agenti a bordo di un mezzo pesante proveniente dalla Germania fermato in area di servizio lungo l'autostrada A1

Circa dieci chilogrammi di cocaina purissima dal valore complessivo di 3 milioni di euro sono stati posti sotto sequestro dagli operatori della sottosezione Modena Nord della polizia stradale. La scoperta è avvenuta intorno alle ore 8 sulla carreggiata nord dell'autostrada A1 presso l'area di servizio di Campogalliano. Impegnati in una serie di controlli sull'autotrasporto, gli agenti hanno fermato un camion a targa tedesca nella cui cabina di guida erano presenti due italiani di 60 e 54 anni originari della provincia di Agrigento. A destare sospetti è stata la quantità e la qualità del carico: pneumatici usati e prodotti alimentari avariati in abbondanza hanno acceso diversi interrogativi sul perché di questo viaggio che, a detta dei due soggetti fermati, avrebbe avuto come partenza la Germania e come arrivo la Sicilia. Dopo una prima perquisizione in area di servizio, il mezzo è stato condotto presso la centrale della sottosezione della polstrada Modena Nord per ulteriori accertamenti: nel vano porta attrezzi esterno, gli agenti hanno rinvenuto panetti di cocaina purissima per un peso complessivo di nove chili e 898 grammi, cocaina presumibilmente proveniente dall'Olanda o dal nord Europa. I corrieri della droga, incensurati, sono stati tratti in arresto con l'accusa di concorso in detenzione di sostanze stupefacenti. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro così come il carico e il mezzo utilizzato dagli arrestati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervento della Polstrada, sequestrati 3 milioni di euro di cocaina

ModenaToday è in caricamento