Cronaca Torrazzi / Via Nonantolana

Blitz notturno nello stabile abbandonato, sgomberati due abusivi a Torrenova

Due clandestini si erano insediati in un caseggiato vuoto e pericolante. Un fatto che non era sfuggito ai residenti della zona e che è culminato con lo sgombero della scorsa notte

Dopo diverse denunce da parte dei residenti, nel corso della notte la Squadra Volante è intervenuta in zona Torrenova, dove erano stati accertati movimenti sospetti in un caseggiato abbandonato. Si tratta di un vecchio edificio raggiungibile da via Nonantolana e adiacente alla Tangenziale, da tempo disabitato.

All’interno dell’abitazione, che al momento del controllo presentava la porta d’ingresso posta al primo piano spaccata ma assicurata da una catena con lucchetto, sono stati rintracciate due persone che avevano stabilito lì il loro domicio "di fortuna". Si tratta di un rumeno di 42 anni e di un moldavo di 47.

Accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti, è emerso che entrambi gli stranieri si trovano in Italia senza fissa dimora e annoverano diversi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di invasioni di terreni o edifici.

Inoltre, nei confronti del rumeno (cittadino comunitario, ndr) è stata emessa la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio, mentre il cittadino moldavo è stato colpito da decreto di espulsione del Prefetto e ordine del Questore ad abbandonare il territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz notturno nello stabile abbandonato, sgomberati due abusivi a Torrenova

ModenaToday è in caricamento