rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Sassuolo

Si rifiuta di pagare il conto, bloccato dalla polizia. Finisce al Cpr

Un 31enne è stato espulso, con accompagnamento al CPR di Torino, a seguito di intervento della Volante a Sassuolo

Nella tarda serata di domenica scorsa, intorno alle ore 23.40, la Polizia è stata chiamata ad intervenire presso un locale di Sassuolo. Il titolare aveva infatti segnalato due clienti, che dopo aver consumato la cena si erano rifiutati di pagare il conto.

Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno proceduto all’identificazione di un cittadino straniero di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati predatori ed in materia di stupefacenti. L'uomo era per altro irregolare sul territorio nazionale e destinatario di un provvedimento di espulsione e ordine del Questore di Taranto cui non evidentemente aveva ottemperato.

L’uomo, pertanto, è stato messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione della Questura, che dopo aver vagliato la sua posizione, ha istruito i provvedimenti ai fini dell’espulsione dal territorio nazionale. 

Nel pomeriggio di ieri, in esecuzione di Decreto di trattenimento del Questore di Modena, lo straniero è stato accompagnato presso il CPR – Centro per i Rimpatri di Torino, da dove verrà definitivamente espulso nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rifiuta di pagare il conto, bloccato dalla polizia. Finisce al Cpr

ModenaToday è in caricamento