rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Pomposa / Via Cerca

Via della Cerca: getta droga dalla finestra, spacciatore in manette

Grazie a una chiamata al 113, i poliziotti di quartiere hanno tratto in arresto un 23enne irregolare sul territorio nazionale con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Grazie alla segnalazione di un cittadino su alcuni movimenti sospetti all'interno di un appartamento ubicato in via della Cerca, la polizia di stato ha fatto scattare le manette a un 23enne di nazionalità marocchina irregolare sul territorio nazionale. L'accusa è detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Giunti sul luogo indicato dalla chiamata alla centrale operativa, gli agenti hanno notato il giovane che, alla vista delle divise, ha gettato dalla finestra una maglietta all’interno della quale è stato rinvenuto un panetto di hashish del peso di 100 grammi.  Nel corso della perquisizione, sono stati sequestrati un telefono cellulare con il quale lo straniero teneva i contatti con i tossicodipendenti e 70 euro in contanti probabile provento dell’attività illecita.

Accompagnato in Questura in stato di arresto, è emerso che il 21enne era completamente sconosciuto alle banche dati interforze. Al termine degli adempimenti, è stato condotto presso la casa circondariale cittadina a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via della Cerca: getta droga dalla finestra, spacciatore in manette

ModenaToday è in caricamento