rotate-mobile
Cronaca Sassuolo / Via Radici in Monte

Sradicano la cassa self service dal distributore, un arresto dopo l'inseguimento

Dopo un colpo fallito a Casalgrande, una banda di quattro persone è riuscita a impossessarsi di una cassa continua in via Radici in Monte a Sassuolo. Dopo l'inseguimento i militari hanno arrestato un 22enne, mentre i complici sono fuggiti

Durante la notte appen atrascorsa i Carabinieri di Sassuolo hanno tratto in arresto, dopo un inseguimento, uno degli autori di un tentato furto e di un furto consumati a Casalgrande e Sassuolo presso colonnine self-service di distributori di carburante.

Nel reggiano, infatti, quattro persone a bordo di un caravan Volkswagen rubato hanno tentato di sradicare una colonnina self serve di Euro gas, senza riuscirvi. Fallito il colpo, hanno spostato le loro mire criminali in quel di Sassuolo, dove hanno scelto la stazione di servizio in via Radici in Monte. 

Riusciti nell’intento di portare via la cassa del self service, i quattro malviventi sono però incappati nella pattuglia dei Carabinieri di Sassuolo con la quale hanno ingaggiato un inseguimento. Inseguimento terminato in via Rovigo dove tre di questi, abbandonato il mezzo, sono riusciti a dileguarsi. Il quarto, invece, è stato arrestato. 

Si tratta di un 22enne di Sassuolo, finito nei guai solo un mese fa a seguito di furti nei garage della zona. Mentre proseguono da parte dei militari sassolesi le ricerche degli altri tre malviventi - hanno agito tutti con il volto travisato - sul caravan è stata rinvenuta la colonnina self service sradicata dal distributore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sradicano la cassa self service dal distributore, un arresto dopo l'inseguimento

ModenaToday è in caricamento