rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Maranello

Maranello, un successo di pubblico per la "Notte Rossa2014"

Migliaia di persone nelle strade di Maranello per la terza edizione della kermesse. Il sindaco Massimiliano Morini: "Una grande occasione per la città, grazie ai tanti che hanno collaborato"

"Una straordinaria opportunità per il territorio". Così il sindaco di Maranello Massimiliano Morini commenta il successo della terza edizione di "Maranello Notte Rossa", la grande kermesse a base di motori, cultura e sapori che nella serata di sabato 28 giugno ha visto affluire a Maranello diverse migliaia di persone. "Il successo della manifestazione è un ottimo risultato per tutta la città", afferma il primo cittadino, "al quale hanno concorso il Comune, il Consorzio Maranello Terra del Mito, il Museo Ferrari e lo Scuderia Ferrari Club, e tutte le attività e associazioni del centro e non solo che si sono adoperate per mettere in campo una grande capacità di accoglienza e tante iniziative per i visitatori. E' una grande occasione di crescita per tutto il territorio e un successo che rende orgogliosa tutta la comunità, per il quale ringrazio tutti coloro che hanno collaborato".

Ricchissimo il programma di questa ultima edizione, con oltre trenta iniziative che si sono snodate sul territorio comunale: sette le zone coinvolte, ognuna con diversi appuntamenti. Protagoniste assolute le Ferrari, provenienti da tutta Italia: modelli recenti e storici sono stati collocati lungo le strade del centro, creando così una originale coreografia. In Piazza Libertà affollatissimo lo Scuderia Ferrari Club Village, un suggestivo spazio con Show Car Formula 1 in modalità Pit Stop e simulatori di guida. Molti i visitatori al Museo Ferrari, aperto fino a tarda ora. Oltre ai tanti appuntamenti legati ai motori, il programma ha visto diversi spettacoli musicali e di danza e animazioni, tra cui il grande show di teatro figurativo acrobatico "La notte degli elementi" a cura di Circo e dintorni, dedicato ai quattro elementi acqua, aria, terra e fuoco e la grande chiusura a mezzanotte con i fuochi d'artificio nel piazzale del Museo.

Ulteriore elemento di novità di questa edizione l'inserimento della manifestazione nel programma di AnciperExpo , una serie di iniziative previste in tutta Italia per promuovere le eccellenze dei territori in vista dell'Expo 2015 a Milano. Il tema conduttore a Maranello è stato "Velocità e lentezza", con la Ferrari e l'Aceto balsamico tradizionale scelti come simboli di eccellenze territoriali e del Made in Italy nel mondo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maranello, un successo di pubblico per la "Notte Rossa2014"

ModenaToday è in caricamento