Rubano un'auto e sfondano la finestra di un caseificio, ladri messi in fuga

Il furto ai danni di un negozio di Castelvetro è stato vanificato dal sistema d'allarme e dall'arrivo tempestivo dei Carabinieri. Recuperato il veicolo rubato poco prima e usato come ariete

In piena notte, intorno alle 2.30, si  verificato un tentativo di furto ai danni dello spaccio di un caseificio di Castelvetro. I ladri hanno utilizzato una tecnica già vista: dopo aver rubato un'auto l'hanno utilizzata come ariete per aprirsi un varco all'interno della rivendita, poi hanno iniziato a caricare le forme di Parmigiano Reggiano.

La razzia è però stata interrotta dal tempestivo arrivo di una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Sassuolo: l'allarme collegato con la centrale operativa ha allertato immediatamente l'Arma dell'intrusione e i militari hanno raggiunto lo spaccio cogliendo sul fatto i malviventi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I criminali hanno quindi desistito e si sono dati alla fuga a piedi nella notte, abbandonando sia la refurtiva che l'auto. Il veicolo è risultato essere stato rubato poco prima e dopo i dovuti accertamenti è stato riconsegnato al legittimo proprietario. Al titolare del caseificio, invece, è stato restituita la merce prelevata dal suo negozio, sette forme. Sono in corso accertamenti per identificare gli autori del tentato furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Piano antismog, dal gennaio 2021 blocco per diesel Euro 4 (ed Euro 5)

  • Vento forte, caduti diversi alberi. Danni in tutta la provincia

  • Altri due studenti positivi, classi in isolamento a Modena e Carpi

  • Covid. 14 contagi oggi nel modenese, 6 sono casi non tracciati

  • Ladri sorpresi fuggono e causano un incidente. Uno finisce in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento