menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investito da una fiammata della stufa, grave un 76enne

L'uomo è stato portato in elicottero presso il centro per le ustioni di Cesena. Sul posto i Carabinieri

Questa mattina intorno alle 8.30 si è verificato un grave incidente domestico presso un'abitazione di via Montebarello, nelle campagne di Cà di Sola. Un uomo di 76 anni è rimasto ustionato, a quanto si apprende mentre accendeva una stufa a kerosene, dalla quale sarebbe uscita una fiammata anomala che lo ha investito.

L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e poi raggiunto anche dal medico. Viste le sue condizioni è stato deciso di trasferirlo con l'eliambulanza all'Ospedale di Cesena, presso il centro dedicato ai grandi ustionati.

Anche i Carabinieri di Castelvetro sono intervenuti presso l'abitazione rurale per un sopralluogo volto ad accertare l'esatta dinamica dei fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento