Carabinieri, visita del Comandante Generale dell'Arma a Modena

Nel pomeriggio di oggi, 13 novembre, il Gen. C.A. Tullio Del Sette, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, al termine di un intervento presso l’Accademia Militare in occasione del quarantennale del 157° corso di cui è stato ufficiale d’inquadramento, accompagnato dal Gen. B. Antonio Paparella Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, si è recato presso il Comando provinciale di Modena, dove e’ stato accolto dal comandante provinciale, Col. Stefano Savo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Generale ha incontrato una rappresentanza dell’Arma in servizio e in congedo, esprimendo il proprio apprezzamento per "il quotidiano impegno profuso dai reparti della provincia in difesa degli interessi collettivi" e ringraziando i Carabinieri per l’intenso lavoro svolto nel contrasto alla criminalità comune ed organizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento