rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Economia

Ecommerce, la modenese Prismi traghetta il made in Italy sulla piattaforma Alibaba

Siglato l’accordo con il marketplace B2B del Gruppo Alibaba per favorire l’export delle eccellenze Made in Italy. Partnership con caratteristiche uniche nel mercato italiano.

Prismi Spa, azienda specializzata in web marketing con sede a Modena, presenta ufficialmente la nuova partnership con Alibaba.com, la più grande piattaforma di scambio online B2B del mondo. Il nuovo servizio online ha l’obiettivo di supportare le imprese italiane nel percorso di espansione del proprio giro d’affari a livello internazionale, potenziando le opportunità di export.

Il tessuto delle PMI italiane è ricco di eccellenze del Made in Italy, indicazione d’origine che possiede un appeal inestimabile per potenziali buyer soprattutto di taglio internazionale: si stima secondo un rapporto SACE un rimbalzo dell'11,3% dell'export di beni, con pieno ritorno ai livelli pre-pandemia già nel 2021 quando le vendite raggiungeranno 482 miliardi. Esistono artigiani o piccole industrie di eccellenza, soprattutto in alcuni settori, che, pur possedendo questa vocazione, faticano a esprimersi oltre i confini nazionali, non riuscendo così a colmare un gap di business potenzialmente molto fruttuoso.

Grazie alla nuova partnership tra Prismi e Alibaba.com le aziende avranno accesso a uno spazio internazionale rivolto al B2B, un polo fieristico online in cui il singolo produttore avrà a disposizione la propria area personalizzata per mostrare il proprio prodotto ai buyer. “L’obiettivo è quello di arricchire l’offerta di servizi per i nostri clienti, affiancando questa nuova opportunità di diversificazione del mercato ai prodotti più tradizionali PRISMI S.p.A. – commenta Paolo Romiti, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Prismi –. Questa nuova partnership con Alibaba.com si inserisce all’interno di un approccio aziendale, che intende supportare il cliente nel suo percorso di digitalizzazione offrendo molteplici canali per lo sviluppo di business”.

Un accordo che vanta caratteristiche uniche nel mercato italiano. Il servizio, infatti, prevede la creazione, cura e manutenzione dell’area dedicata a ciascun cliente, l’upload dei prodotti e relativa descrizione e, in via opzionale, la realizzazione di un servizio foto/video. Non solo, fattore differenziante del servizio di Prismi è la figura del Sales Export Manager, che assumerà il ruolo di trait-d’union fra l’impresa che sceglie di esportare tramite Alibaba.com e gli interlocutori internazionali presenti sulla piattaforma.

“All’interno di Alibaba.com lavoriamo per la digitalizzazione e l’internazionalizzazione delle PMI italiane e, contestualmente, l’esportazione del Made in Italy nel mondo” ha dichiarato Luca Curtarelli, Country Manager Italy & Spain, Alibaba. “Il nostro obiettivo è di avere un approccio capillare che possa raggiungere tutte le aziende che abbiano l’intenzione di esportare. La collaborazione con PRISMI S.p.A. ci permette di affiancare le PMI nella loro evoluzione digitale: arricchendo ulteriormente l’offerta di servizi e il supporto che proponiamo. Spesso la mancanza di risorse e di conoscenze digitali limita le attività, nonostante le aziende vogliano aprirsi a nuovi mercati, la partnership con PRISMI S.p.A. è un’unione di intenti e capacità per supportare l’imprenditoria italiana”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecommerce, la modenese Prismi traghetta il made in Italy sulla piattaforma Alibaba

ModenaToday è in caricamento