rotate-mobile
Economia

Innovazione, quattro seminari di formazione per imprenditori e startup

Confesercenti e la facoltà di Economia Marco Biagi propongono quattro seminari per gli imprenditori. Gli incontri di alta specializzazione riguardano argomenti fondamentali per lo sviluppo delle startup, dai finanziamenti alla gestione, fino al mondo online

Confesercenti Modena avvia un ciclo di quattro seminari di alta formazione in collaborazione con il Dipartimento "Marco Biagi" dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Il progetto Hub da subito è servito per l'accelerazione dell’innovazione d’impresa e per la creazione di start up  innovative nei settori del terziario, turismo e servizi. Questo progetto è rivolto agli imprenditori e agli aspiranti tali del terziario, dei servizi e del turismo, ideato e sviluppato in partnership con il Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’UNIMORE.  

HUB: ACCELERATORE DI STARTUP. Si tratta di un progetto che si colloca in linea con l’impegno di Confesercenti a sostegno dei processi innovativi d’impresa, nei settori del commercio, del turismo e dei servizi. Iniziato nel 2011, e supportato sempre dall’Università di Modena e Reggio Emilia oltre che in quel periodo anche da Democenter, l’Associazione ha contribuito a far emergere, malgrado la crisi, casi significativi di sviluppo e di crescita, tra diverse piccole e piccolissime aziende del terziario modenese che hanno investito in innovazione e attività formative. “Da allora - evidenzia Tamara Bertoni, Direttore Generale Confesercenti Modena - dal monitoraggio costante delle imprese nostre associate, risulta quanto questi fattori siano fondamentali per il successo delle attività imprenditoriali. Il progetto si pone l’ obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti di conoscenza utili a far maturare la consapevolezza che oggi per innovare occorre affrontare un iter che comprenda formazione ed aggiornamento continui"

LE MODALITA' DEL PROGETTO. “Per sostenere gli aspiranti imprenditori - spiega Tamara Bertoni - abbiamo pensato ad un bando per progetti e idee di start up innovative che uscirà al termine del ciclo di seminari. Tra questi ne saranno selezionati due, rispettivamente per un’attività di e-commerce e per un’attività innovativa nel settore commercio o turismo. Ad entrambi assicureremo gratuitamente tutto il sostegno necessario all’avvio d’impresa ed allo sviluppo dell’idea innovativa attraverso un mentoring della durata di un anno tenuto da un consulente esperto in focalizzazione di strategie di marketing che già in alcune aree del nord Italia svolge queste attività, finanziate dalle locali Camere di Commercio, per le imprese del terziario e del turismo.” 

GLI INCONTRI. Si parte Giovedì 19 Marzo dalle 15.00 alle 18.00 con il Prof. Davide Pellegrini (Professore Associato presso Dipartimento Economia Università di Parma) che parlerà di innovazione nel mercato con specifica sui driver dell'innovazione non digitale. Giovedì 9 Aprile dalle 15.00 alle 18.00, il Prof. Gianluca Marchi (Professore Ordinario presso il Dipartimento di Economia ‘M. Biagi’) tratterà il tema della gestione dei processi innovativi nella piccola impresa commerciale, della nascita e valutazione dell'idea innovativa, e dello sviluppo manageriale dell'idea innovativa. Giovedi 30 aprile dalle ore 19.00 alle ore 22.00, il Prof. Gianluca Diegoli (Professore a contratto in Social Media e E-commerce presso la IULM) parlerà di innovazione digitale nel commercio e nei servizi, di e-commerce, social media marketing e mobile marketing. Giovedì 7 Maggio dalle 15.00 alle 18.00 la Prof. Elisabetta Gualandrini (Professore Ordinario presso Dipartimento Economia ‘M. Biagi’) tratterà il tema del Crowdfunding e delle altre fonti di finanziamneto per gli investimenti in innovazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione, quattro seminari di formazione per imprenditori e startup

ModenaToday è in caricamento