Giornata della Memoria 2018. Il Programma degli appuntamenti a Modena e Carpi

Un programma ricco di spettacoli, musica, incontri e testimonianze, per ricordare in cinque giorni una delle pagine che grondano più sangue nella storia umana, e anche modenese. Un giorno della memoria che si arricchisce di appuntamenti tra Modena e Carpi

Domenica 21 alle ore 21 al Teatro Comunale di Carpi, aprirà le celebrazione della Giornata della Memoria organizzate dalla Fondazione Fossoli, lo spettacolo Se non sarò me stesso, portato in scena dalla Compagnia Teatro dell’Argine in collaborazione con l'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano. Un programma che vedrà appuntamenti nelle date successive del 26, 27, 28 e 29 Gennaio. "Ci siamo immersi nella lettura di decine di diari della Shoah italiana -  spiega la produzione - Diari di donne che hanno vissuto i soprusi, le persecuzioni, gli abomini di una violenza senza senso. E ci siamo trovati a chiederci quale senso avesse raccontare ancora una volta quella violenza."

Per tutte le informazioni inerenti al viaggio e al programma completo delle iniziative per la Giornata della Memoria si rimanda al sito www.fondazionefossoli.org 

Programma Giornata della Memoria 2018

21 gennaio, ore 21
Teatro comunale di Carpi, Piazza Martiri 72, Carpi 
Se non sarò me stesso 
Una produzione Compagnia Teatro dell'Argine in collaborazione con l'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano. Iniziativa con il patrocinio del Comune di Carpi 

26 Gennaio 2018, ore 9.30 
Cinema Corso, Corso Fanti 91 Carpi
Proiezione del film “Remember” 
Iniziativa rivolta agli studenti della scuola secondaria di secondo grado. In collaborazione con il Cinema Corso di Carpi.

27 Gennaio 2018, ore 9.30 
Proiezione del film “Corri ragazzo Corri” 
Iniziativa rivolta agli studenti della scuola primaria e della secondaria di primo grado. In collaborazione con il Cinema Corso di Carpi

28 gennaio, ore 18.00
La Tenda, Viale Molza angolo Viale Monte Kosica, Modena
Antisemitismo di lunga durata: il caso della Russia e dell’URSS 
Antonella Salomoni, Università di Bologna ne discute con Carlo Saletti, Fondazione ex Campo Fossoli
Iniziativa in collaborazione con Istituto storico di Modena, Fondazione Villa Emma, Fondazione del Collegio San Carlo, Comitato permanente per la Memoria e le Celebrazioni del Comune di Modena

28 gennaio, ore 16.30
Teatro Comunale di Correggio (RE)
La memoria è vita. Per difendere il nostro futuro 
Intervengono:
Ilenia Malavasi, Sindaco di Correggio, Anna Steiner, Fondazione Campo Fossoli, Benedetta Tobagi, giornalista e scrittrice. Iniziativa in collaborazione con il Circolo culturale Primo Piano di Correggio. 

29 gennaio, ore 9.00
Sala Peruzzi,  Via Baldassarre Peruzzi - piazzale S. Allende, Carpi
La liberazione dei campi. La fine della Shoah e le sue eredità
Conferenza di Dan Stone, Professor of Modern History and Director of the Holocaust Research Institute at Royal Holloway, University of London. Iniziativa in collaborazione con il Mémorial de la Shoah

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

  • Contagi in leggero calo oggi a Modena, ma è record i decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento