rotate-mobile
Eventi Sestola

Di passo...in passo, a cavallo attraverso le vette dell'Appennino

Otto giorni in sella per 250 km: dal Cimone alle Cinque Terre per un'escursione affascinante e un po' fuori dal tempo. Per veri appassionati

Un lungo viaggio dall’azzurro cielo del monte Cimone, la vetta più alta dell’Appennino tosco-emiliano, all’azzurro mare del Parco delle Cinque Terre (definito dall’UNESCO Patrimonio dell'Umanità) che prevede otto giorni in compagnia del nostro amico cavallo, percorrendo quasi 250 km, attraversando numerosi Parchi, Riserve e Aree naturali, oltre a lambire 3 regioni, 5 provincie e 23 comuni.

Un percorso inaugurato dal Gruppo Attacchi Vda Appennino Modenese nel 2009, più volte riproposto, che si prefigge di sviluppare il turismo equestre sostenibile grazie alla valorizzazione delle peculiarità presenti nei territori toccati dall’itinerario e alle sinergie possibili con gli operatori locali; in particolare nell’edizione di quest’anno saranno pervisti in tutti i punti sosta dei box attrezzati per il ricovero dei cavalli, nell’ottica di offrire un adeguato ristoro al compagno di avventura che fatica maggiormente, inoltre i cavalieri fruiranno dell’ospitalità in strutture dove saranno proposte le eccellenze enogastronomiche del posto, un patrimonio estremamente composito e frutto delle tradizioni che le popolazioni locali ci hanno tramandato nei secoli sino ai nostri giorni.

Un’impresa classica dell’equitazione di montagna, settore nel quale il Gruppo Attacchi VdA – Appennino Modenese si è specializzato negli anni, l’iniziativa prenderà il via il 7 settembre da Sestola (MO) e avrà termine il 14 settembre a Levanto (SP). Il ritrovo è fissato per domenica alle ore 9 di mattina a Sestola per il tradizionale brindisi augurale prima della partenza, al quale prenderanno parte le autorità locali e il Sindaco di Sestola, Marco Bonucchi. Alla manifestazione parteciperanno cavalieri provenienti dall’Italia (Modena, Bologna, Bergamo e Milano) e dalla Svizzera(Canton Ticino).

"Di Passo in Passo", evento organizzato dal Gruppo VDA Attacchi Appennino Modenese, ha visto anche la collaborazione di Coni, Fise, Asi e Uisp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di passo...in passo, a cavallo attraverso le vette dell'Appennino

ModenaToday è in caricamento