Incentivi per l'installazione sui veicoli a benzina di impianti a gpl e metano

Il Comune di Modena ha aderito alla convenzione ICBI che prevede incentivi per l'installazione sui veicoli a benzina di impianti a gpl e metano

Tipologia di incentivo

€ 500 (€ 350 a carico del fondo ICBI ed € 150 a carico dell’officina richiedente) per installazione impianti GPL su automezzi privati Euro 3-4 alimentati a benzina
€ 650 (€ 500 a carico del fondo ICBI ed € 150 a carico dell’officina richiedente) per installazione impianti metano su automezzi privati Euro 3-4 alimentati a benzina
€ 750 per installazione impianti GPL su veicoli commerciali Euro 3-4-5
€ 1000 per installazione impianti metano su veicoli commerciali Euro 3-4-5
€ 750 per installazione impianti GPL su veicoli commerciali con alimentazione diesel
€ 1.000 per installazione impianti metano su veicoli commerciali con alimentazione diesel
Non sono previsti incentivi per i veicoli Euro 2

Come richiedere l'incentivo

Per usufruire dell’incentivo è necessario recarsi presso una delle officine aderenti all’iniziativa per la trasformazione del veicolo.
L’officina, dopo aver verificato che veicolo e l'intestatario della carta di circolazione siano in possesso dei requisiti necessari ai fini dell’incentivo, prenota via internet il contributo tramite apposita procedura disponibile sul sito: www.ecogas.it

Il cittadino fruisce dell’incentivo tramite uno sconto riportato direttamente in fattura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento