menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I lavoratori in sciopero di Italpizza rientrano alle proprie mansioni

Da martedì i lavoratori in sciopero rientreranno in Italpizza con un progetto che include il pagamento del salario fino a quella data, ma resta da definire il reintegro dei due delegati sindacali licenziati

Questa mattina, undicesimo giorno di sciopero, al picchetto riunito davanti ai cancelli dello stabilimento Italpizza è giunta la comunicazione ufficiale da parte delle cooperative Evologica e Cofamo sul rientro dei lavoratori e delle lavoratrici alle proprie mansioni, come richiesto dal sindacato.

Il rientro è previsto per martedì 5 febbraio, ed include il pagamento del salario fino a quella data. Resta da definire il reintegro dei due delegati sindacali licenziati, di cui si parlerà in un incontro da fissarsi per la prossima settimana.

L'assemblea dei Cobas ha salutato positivamente la notizia. Vigileremo sul rispetto degli accordi odierni, consapevoli che si tratta solo di un passo avanti in una complessa vertenza che riguarda centinaia di lavoratori, la cui condizione può e deve essere cambiata. Rilanciamo inoltre la manifestazione di sabato 9 febbraio a Modena, con partenza da Largo S. Agostino, perché Italpizza non è un caso isolato, ma la punta dell'iceberg del sistema-Modena. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio. Oggi a Modena 150 casi, ma percentuale stabile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento