rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Politica Pavullo nel Frignano

Giunta di Pavullo, si dimette la Vicesindaco Claudia Piacenti

Ieri mattina Claudia Piacentini, Assessore a lavori pubblici ed ambiente nonché Vice-Sindaco del Comune di Pavullo nel Frignano

Ieri mattina Claudia Piacentini, Assessore a lavori pubblici ed ambiente nonché Vice-Sindaco del Comune di Pavullo , ha rassegnato le dimissioni dagli incarichi a lei affidati. 

"Ringraziamo Claudia per il lavoro svolto e l’impegno profuso in questo anno a favore della nostra comunità. Pur avendo due metodi di lavoro e di organizzazione molto differenti (cosa che abbiamo riconosciuto a vicenda in modo molto onesto), abbiamo provato a trovare un punto di incontro, ma non ci siamo riusciti in modo soddisfacente. Siamo dispiaciuti per la sua scelta, che avviene in un momento molto delicato per il comune di Pavullo: i progetti in campo sono davvero tanti, garantisco che li porteremo avanti con il massimo impegno. Questo primo anno di amministrazione ci ha visto attivi a 360º per far ripartire Pavullo, portando avanti quanti più progetti possibile per il bene di tutta la comunità. Il carico di lavoro è stato davvero significativo e per questo ringrazio di cuore per l'impegno e la dedizione gli Assessori, i Consiglieri ed i tecnici."

Pavullo. Dimissioni della vicesindaco: opposizione all’attacco su Venturelli

"Nel 2023 prenderanno il via tanti cantieri dei progetti pianificati nel corso del 2022: sarà quindi un anno impegnativo, che comporterà anche sacrifici e situazioni non facili da gestire, ma l’obiettivo resta la crescita economica, umana e sociale del nostro paese. Il primo appuntamento importante sarà il 9 marzo, con l’approvazione del Bilancio di previsione 2023-2025.

Risulterà necessario individuare un nuovo Assessore esterno che affianchi la nostra squadra per raggiungere gli sfidanti obiettivi che ci siamo prefissati, tra i quali:

Lo sviluppo del progetto per la Nuova Tangenziale e la crescita del polo Industriale Sovracomunale e di tutto il tessuto produttivo;

La stesura del nuovo Piano Urbanistico Generale e del Progetto Urbano Strategico per Pavullo;

Il potenziamento della viabilità comunale (nuove rotonde, nuovi parcheggi e sistemazione delle strade e della segnaletica) e la tenuta del tessuto delle frazioni;

La riqualificazione del Centro Storico e la tenuta del tessuto commericiale locale, la riqualificazione del Palazzo Ducale, del Parco Ducale, del verde urbano, della Riserva di Sassoguidano e dei castagneti del Ponte del Diavolo; La riqualificazione del borgo e del Castello di Montecuccolo;

La costruzione del nuovo Polo Scolastico con in primis le nuove Scuole Medie e le nuove scuole elementari ed il palazzetto dello sport;

La collaborazione con la Provincia di Modena per l’adeguamento sismico delle Scuole Superiori Cavazzi-Sorbelli, il recupero della palestra delle Scuole Superiori e la costruzione di quella nuova, nonché i lavori di adeguamento sismico delle scuole primarie e d’infanzia del territorio.

La collaborazione con il mondo del volontariato e con l’Ausl per la costruzione della Casa del Volontariato, della Casa della Comunità e la rigenerazione urbana a Serra di Porto.

Il potenziamento dell’attrattività di Pavullo a livello di eventi ed iniziative per tutte le fasce di età, dai giovani alle famiglie, dagli adulti agli anziani. 

La tenuta del nostro sistema sanitario ospedaliero e territoriale, con particolare attenzione alla salvaguardia dei servizi ancora presenti nel nostro Ospedale, al mondo della terza età ed alle fasce più deboli.

L'implementazione di una nuova strategia di Marketing territoriale che dia nuovo vigore al turismo e al commercio sul nostro territorio."

"Abbiamo obiettivi ambiziosi che puntano a rendere Pavullo un territorio accogliente, piacevole e dove tutti possano vivere serenamente il presente e costruirsi un futuro dignitoso, il tutto tenendo saldo il senso di comunità che ci contraddistingue e che stiamo imparando a riscoprire."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta di Pavullo, si dimette la Vicesindaco Claudia Piacenti

ModenaToday è in caricamento