Riqualificazione del centro storico di Soliera, arrivano 250mila euro dalla Regione

Il progetto urbanistico ha ricevuto i fondi previsti dalla legge regionale

Riqualificare il centro storico, a partire da piazza Fratelli Sassi; sostenere e potenziare il tessuto commerciale all’interno del centro, presidio importante per la qualità urbana e sociale della città: sono questi gli obiettivi di “Soliera Cambia - Cambia Soliera”, il progetto che l'amministrazione comunale ha avviato nel settembre del 2015 e che ora si è aggiudicato un ulteriore contributo di 250mila euro dalla Regione Emilia-Romagna.

Il progetto solierese è infatti rientrato fra i 36 premiati sul territorio regionale (4 nella provincia modenese). Sulla base della legge regionale 41/97 che regola gli interventi di valorizzazione nel settore del commercio, la Giunta regionale ha infatti stanziato 1.430.000 euro per 18 interventi di valorizzazione e riqualificazione delle aree commerciali, mercati, spazi e arredi urbani, e un milione di euro per 18 progetti di promozione e marketing del territorio da parte degli enti locali, rivolti allo sviluppo di reti commerciali qualificate e alla valorizzazione delle eccellenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riqualificazione del centro storico solierese e la sua possibile dilatazione lungo l'asse di espansione a sud (in direzione di Modena, per intenderci) hanno già visto coinvolta la cittadinanza, le associazioni e gli enti del territorio in un articolato percorso di confronto e condivisione. Affrontando contestualmente il sistema del commercio, il sistema degli spazi collettivi e delle permanenze, il sistema del verde, della mobilità lenta, il progetto vincitore del concorso - quello dell'architetto Filippo Landini di Carpi - si prefigge di inserire la riqualificazione di piazza Sassi in un sistema di relazioni più ampio. Lo scopo è la restituzione di luoghi di piena e vivace convivialità, confortevoli e sicuri, dinamici e attrattivi, nel rispetto del loro carattere storico e architettonico, ma capaci di inserirsi coerentemente e di integrarsi nel contesto urbano già consolidato.
Per seguire gli sviluppi della riqualificazione del centro storico solierese, è sempre attiva la pagina Facebook "Soliera cambia. Cambia Soliera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Furto e aggressione con una mazza chiodata, modenese ferito in spiaggia

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Si masturba in piazza, fermato accanto al palco del Radio Bruno Estate

  • Contagio, 5 casi nei comuni di Formigine, Castelnuovo e Modena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento