Riqualificazione del centro storico di Soliera, arrivano 250mila euro dalla Regione

Il progetto urbanistico ha ricevuto i fondi previsti dalla legge regionale

Riqualificare il centro storico, a partire da piazza Fratelli Sassi; sostenere e potenziare il tessuto commerciale all’interno del centro, presidio importante per la qualità urbana e sociale della città: sono questi gli obiettivi di “Soliera Cambia - Cambia Soliera”, il progetto che l'amministrazione comunale ha avviato nel settembre del 2015 e che ora si è aggiudicato un ulteriore contributo di 250mila euro dalla Regione Emilia-Romagna.

Il progetto solierese è infatti rientrato fra i 36 premiati sul territorio regionale (4 nella provincia modenese). Sulla base della legge regionale 41/97 che regola gli interventi di valorizzazione nel settore del commercio, la Giunta regionale ha infatti stanziato 1.430.000 euro per 18 interventi di valorizzazione e riqualificazione delle aree commerciali, mercati, spazi e arredi urbani, e un milione di euro per 18 progetti di promozione e marketing del territorio da parte degli enti locali, rivolti allo sviluppo di reti commerciali qualificate e alla valorizzazione delle eccellenze.

La riqualificazione del centro storico solierese e la sua possibile dilatazione lungo l'asse di espansione a sud (in direzione di Modena, per intenderci) hanno già visto coinvolta la cittadinanza, le associazioni e gli enti del territorio in un articolato percorso di confronto e condivisione. Affrontando contestualmente il sistema del commercio, il sistema degli spazi collettivi e delle permanenze, il sistema del verde, della mobilità lenta, il progetto vincitore del concorso - quello dell'architetto Filippo Landini di Carpi - si prefigge di inserire la riqualificazione di piazza Sassi in un sistema di relazioni più ampio. Lo scopo è la restituzione di luoghi di piena e vivace convivialità, confortevoli e sicuri, dinamici e attrattivi, nel rispetto del loro carattere storico e architettonico, ma capaci di inserirsi coerentemente e di integrarsi nel contesto urbano già consolidato.
Per seguire gli sviluppi della riqualificazione del centro storico solierese, è sempre attiva la pagina Facebook "Soliera cambia. Cambia Soliera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

Torna su
ModenaToday è in caricamento