Elezioni 2019, a Montese inizia l'avventura di Adelaide Zaccaria

Nessun concorrente per la candidata della lista Insieme per Montese, che ottiene la vittoria ancora prima dello scrutinio grazie al raggiungimento del quorum

Verdetto arrivato con largo anticipo comune di Montese in occasione di questa tornata elettorale. Nel comune dell'appennino modenese, infatti, sulla scheda era presente solo una lista, Insieme per Montese, collegata all'unico candidato sindaco Adelaide Zaccaria. Bastava dunque davvero poco, pochissimo, per decretare l'elezione scontata della Zaccaria, già vicesinaco nella passata consigliatura. La sfida era infatti contro il quorum: per l'elezione era necessario che si recasse alle urne la metà più uno dei 2.640 elettori aventi diritto. Così è stato, con l'affluenza finale che si è attestata al 67,95%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso è stato condotto lo spoglio delle schede raccolte dalle 8 sezioni elettorali, che ha certificato 1.34. voti validi per la lista di Adelaide Zaccaria.

Voti/Percentuale
Adelaide Zaccaria (lista unica) 100%
Voti Percentuale
Adelaide Zaccaria (lista unica) 1.343 100%

I risultati in tutti i 34 comuni modenesi al voto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

  • Nuova ordinanza regionale, addio al distanziamento su autobus e treni

Torna su
ModenaToday è in caricamento