rotate-mobile
Politica Via Divisione Acqui / Via Divisione Acqui

Suv Maserati a Detroit, il caso approda in consiglio regionale

La produzione del nuovo Suv Maserati a Detroit è al centro di un'interrogazione presentata in Regione dai consiglieri modenesi Pd: "Quali conseguenze per l'occupazione locale?"

I consiglieri regionali Pd modenesi Palma Costi, Luciano Vecchi e Stefano Bonaccini hanno presentato un interrogazione in viale Aldo Moro per approfondire le conseguenze sui "livelli occupazionali locali" derivanti dalla produzione del nuovo Suv Maserati a Detroit, nello stabilimento Chrysler di Jefferson Noth.

L'interrogazione ricorda le ripetute richieste delle istituzioni e delle organizzazioni sindacali di mantenere stabili a Modena almeno i livelli occupazionali, ma la direzione aziendale non avrebbe ancora risposto sul piano industriale per i prossimi anni e quindi sul futuro della produzione a Modena, mentre pare ormai decisa quella di altre sedi in Italia e all'estero. Gli esponenti del Pd chiedono quindi alla Giunta regionale se abbia nel frattempo ricevuto ufficialmente elementi utili a rendere più comprensibile la strategia Fiat nella città emiliana e se non intenda promuovere un incontro urgente con il ministro Passera, in accordo con il sindaco e il presidente della Provincia di Modena

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suv Maserati a Detroit, il caso approda in consiglio regionale

ModenaToday è in caricamento