rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Calcio

Modena - Ternana 4 - 1 | Niente paura, ecco i tre punti

I canarini giocano un bellissimo primo tempo poi rischiano di ricadere nello stesso errore, ma reagiscono alla grande

Grande vittoria dei canarini che trovano i tre punti dopo una prestazione che è durata per tutta la partita e non solo un tempo. Nel momento della difficoltà, i gialloblù sono riusciti a reagire portando a casa questa meritata e importante vittoria.

IL MATCH - Avvio di gara molto intenso tra Modena e Ternana con le due squadre che lottano su ogni pallone fin dal primo minuto. Le occasioni però scarseggiano perché nessuna delle due squadre riesce ad arrivare al tiro. Il primo tentativo importante è di Partipilo al 10’, ma il pallone termina alto. Risponde il Modena che porta prima Bonfanti davanti alla porta, chiuso bene dagli avversari, poi al 12’ è Oukhadda da posizione defilata sulla destra ad andare al tiro, ma il pallone sfiora la traversa. Rischia l’autogol la Ternana al 21’ quando Oukhadda tenta un bel traversone e Ghiringhelli spazzando va vicinissimo a mandare in rete. Errore grave poi di Ghiringhelli due minuti più tardi quando, cercando di spazzare un pallone in area, atterra Diaw che arrivava a gran velocità ed è rigore per il Modena: sul dischetto va lo stesso Diaw che calcia una gran botta e batte Iannarilli per l’1-0. L’autogol per i rossoverdi poi arriva veramente al 32’ quando Gargiulo dalla sinistra tenta un tiro potente che viene intercettato da Capuano sfortunato in sforbiciata nel tentativo di spazzare via perché la palla entra nella propria rete per il 2-0 del Modena. Prova comunque a reagire la squadra ospite e al 34’ Favilli di testa impegna Gagno in una parata incredibile in tuffo. Illusione del gol per i canarini al 36’ quando Tremolada ci prova di testa e la palla viene mandata sulla traversa da Iannarilli. Ora la partita è veramente accesa e divertente, con continue occasioni da una parte e dall’altra. Ci prova anche Armellino al 38’ con una botta dalla trequarti, ma il pallone esce di pochissimo dal secondo palo. Ad inizio ripresa un errore difensivo del Modena regala la rete del 2-1 alle fere con Favilli che riceve da corner e mette in rete da distanza ravvicinata. Prende paura il Modena e al 57’ arriva il pareggio dei rossoverdi, ancora con Favilli che riceve dopo una bella azione corale e solo davanti alla porta manda in gol, il Modena protesta per un tocco di mano e il signor Gualtieri va a consultare il VAR per poi annullare la rete per l’effettivo tocco di mano. Traversa di Diaw al 62’ dopo una bellissima azione personale. La reazione del Modena è importantissima e sfocia infine nella rete del 3-1 al 64’ con Oukhadda che crossa indietro per Falcinelli appena entrato e l’attaccate controlla calciando dalla trequarti direttamente in rete. Arriva anche il momento di Tremolada che va a calciare una punizione dalla trequarti e dopo aver colpito la barriera, la palla entra in rete. Termina così senza altri sussulti il match.

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Cittadini, De Maio, Ponsi (88′ Renzetti); Gargiulo (85′ Battistella), Gerli, Armellino; Tremolada (85′ Silvestri); Diaw (88′ Giovannini), Bonfanti (60′ Falcinelli). A disp.: Narciso, Silvestri, Ponsi, Piacentini, Magnino, Panada, Mosti, Duca, Battistella, Giovannini, Falcinelli, Abiuso. All.: Tesser

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Ghirnghelli (46′ Defendi), Bogdan, Capuano, Celli (83′ Sorensen); Palumbo (74′ Corrado), Di Tacchio, Agazzi; Partipilo, Falletti (60′ Moro); Favilli (83′ Spalluto). A disp.: Krapikas, Vitali, Sorensen, Corrado, Mazzarani, Defendi, Proietti, Paghera, Moro, Capanni, Rovaglia, Spalluto. All.: Lucarelli

ARBITRO: Sig. Gualtieri di Asti

RETI: 23′ rig. Diaw, 32′ autogol Capuano, 50′ Favilli, 64′ Falcinelli, 68′ Tremolada

NOTE: ammoniti Cittadini, De Maio, Falcinelli. Espulso Lucarelli (mister Ternana).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena - Ternana 4 - 1 | Niente paura, ecco i tre punti

ModenaToday è in caricamento