rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Sport

La Fratellanza. Filippi vola a Lignano, domani esordio stagionale di Zlatan a Nembro

Filippi vola a Lignano, domani esordio stagionale di Zlatan a Nembro

Pochi appuntamenti, ma di livello assoluto quelli che vedono gli atleti della Fratellanza ancora impegnati nella fase interlocutoria della stagione estiva. In un periodo dedicato ai grandi eventi come i Mondiali Under 20 di Cali, con la gialloblù Sandra Milena Ferrari che sarà in pista giovedì, e gli Europei di Monaco a seguire a prendersi la scena è stato Giovanni Filippi con una prova di grandissimo spessore al Meeting Internazionale di Lignano Sabbiadoro sui 1500 metri. Il bresciano tornerà già in pista domani sugli 800 a Nembro, altro meeting di spessore dove esordirà in stagione nei suoi 100 piani anche Andrei Zlatan che ha smaltito gli acciacchi che lo hanno tenuto ai box in questi mesi.

Quarto crono del 2022 in Italia per Filippi

Gara da grande meeting internazionale quella a cui ha preso parte nella serata di sabato a Lignano Sabbiadoro Giovanni Filippi. A tirare il gruppo fin dai primi metri sono le cosiddette lepri ovvero atleti di rango chiamati a fare il ritmo per consentire ai migliori e più in forma di realizzare tempi di spessore. Fin dai primi metri il portacolori di Casa Fratellanza gestisce le forze piazzandosi al centro del gruppo particolarmente allungato a causa della velocità imposta dai battistrada, posizione che di fatto manterrà fino al rettilineo finale dove con una brillantissima progressione passerà dall'ottavo al quarto posto finale. Ad imporsi con la miglior prestazione italiana dell'anno è Osama Meslek in 3'36”04, mentre il 3'37”50 di Filippi è il quarto tempo assoluto del 2022 nonché un primato sociale e personale migliorato di tre secondi rispetto a quello già fatto registrare poco meno di tre settimane fa a Trento. A livello locale, inoltre, si colloca al secondo posto di sempre in regione e al primo per quanto riguarda Modena andando a superare lo storico 3'40”1 di Renzo Finelli che resisteva dal 1968.

Esordio per Zlatan a Nembro

Filippi tornerà domani in gara a Nembro per cercare di lasciare il segno anche sugli 800 e per i colori di casa Fratellanza sarà in pista anche Andrei Zlatan, all'esordio stagionale sui 100 piani. Il forte velocista che lo scorso anno conquistò il bronzo agli assoluti affronterà il primo test per valutare la condizione in vista dei CdS di settembre. Avversari di turno diversi dei migliori interpreti italiani e non della distanza compreso Freider Fornasari che attualmente veste in prestito i colori della Polisportiva Triveneto.

Gli altri risultati del fine settimana

Il velocista Francesco Molinari ha preso parte alla quarta ed ultima tappa della High Speed League andata in scena ieri a Sestriere. Per lui un quarto posto in finale sui 100 in 10”69, dopo il 10”72 realizzato in batteria, ed un settimo sui 200 in 21”81. In gara nell'atipica specialità del salto in lungo da fermo anche Gualtiero Marastoni, Master categoria SM65, che ha realizzato la misura di 1,99 metri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fratellanza. Filippi vola a Lignano, domani esordio stagionale di Zlatan a Nembro

ModenaToday è in caricamento