Il ritorno di Luca Vettori a Modena: "Saremo un grande gruppo"

"Non vedo l'ora di tornare da protagonista nel Tempio del Volley".

foto Modena Volley

Un gradito ritorno per Modena Volley: Luca Vettori è carichissimo per riabbracciare i suoi vecchi tifosi. Lo schiacciatore classe '91, originario di Parma, torna vicino alla sua terra dopo le ultime due stagioni passate a Trento. A Modena, per gli amanti degli almanacchi è stato dal 2014 al 2017, ma ha vestito anche le maglie di Piacenza e Club Italia, dopo aver cominciato nella sua Parma.  

L'esperto "Vetto" ha vinto parecchio in carriera, un campionato, tre Coppe Italia, due Supercoppe Italiane a livello nazionale. In Europa invece ha un invidiato bottino di tre trofei continentali, una Challenge Cup, un Mondiale per Club e una Coppa CEV.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luca Vettori ha preso la parola oggi parlando del suo ritorno sotto la Ghirlandina: “E’ bello essere qui oggi, sono molto emozionato, è diverso il “benvenuto dal “bentornato”, in questo periodo sia io che Modena siamo cresciuti, tornare e ricevere un benvenuto così  caloroso fa enorme piacere, ringrazio tutti, la società in primis. Sarà bellissimo ritrovarci e sarà curioso vedere ciò che faremo in questo anno. Potremmo essere una delle mine vaganti del campionato, sarà fondamentale creare un gruppo forte, solido, pronto a sfidare chiunque ci troveremo davanti a testa alta”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento