Sport

Carpi Ascoli, probabili formazioni | I biancorossi vogliono vincere ancora

Terza partita in appena otto giorni per il Carpi che torna a casa dopo la doppia trasferta di Ferrara e Perugia. Castori: "La formazione? Non la so nemmeno io..."

Al Cabassi arriva l’Ascoli, una delle tante ex squadre del tecnico biancorosso ma che non è una ex squadra qualunque: “Fu un’esperienza indimenticabile” – ricorda Castori – “Ricordi che sono incancellabili, facemmo un’impresa incredibile, questo è fuori di dubbio”. Cinque anni fa Castori prese l’Ascoli ultimo in classifica (due punti dopo 10 giornate) e lo portò alla salvezza che valse un campionato vinto. Ma il passato è passato. “Già, sono concentrato sulla partita di domani, e sulla forza di un’avversaria molto pericolosa. L’Ascoli ha un attacco agguerrito, un centrocampo di qualità ed una difesa solida, e un organico che è ben miscelato tra esperienza e gioventù. Cacia, Giorgi e Bianchi, tanto per dirne tre spiccano in un gruppo competitivo”. Il Carpi cosa dovrà fare? “Il pericolo di sottovalutare l’Ascoli non ci sarà” spiega – “Piuttosto dobbiamo dimenticare lle belle parole spese per noi dopo la vittoria di Perugia, che pure ci hanno fatto piacere ma non devono distrarci. Siamo invece concentrati sul recupero delle energie dopo avere disputato due partite nell’arco di pochi giorni. Adesso (a mezzogiorno del venerdì, n.d.r.) ho ancora ventiquattr’ ore di tempo per vedere chi avrà assorbito meglio le fatiche, ma come sempre sarà solo il campo a farmi capire le cose. Comunque sono tutti a disposizione eccetto Jawo e se sono tutti convocati è perchè tutti possono scendere in campo senza problemi. Non mi chiedete la formazione perché non la so nemmeno io. Questa volta aspetto fino all’ultimo minuto”.
DAL CAMPO – Possibile ritorno al 4-4-2, con Catellani e Lasagna in avanti. Gagliolo, presumibilmente, di nuovo titolare. Struna è in dubbio, per un problema muscolare alla coscia destra. Bianco soffre del “solito” acciacco agli adduttori. Possibile turno di riposo per loro due.
PROBABILI FORMAZIONI
CARPI (4-4-2):
Colombi; Letizia, Poli, Romagnoli, Gagliolo; Pasciuti, Crimi, Lollo, Di Gaudio; Catellani, Lasagna.
ASCOLI (4-3-3): Lanni; Almici, Mengoni, Gigliotti, Felicioli; Cassata, Carpani, Giorgi; Orsolini, Cacia, Gatto.
ARBITRO: Marini di Roma 1 (D’Apice di Parma/Galetto di Rovigo, quarto uomo De Angeli di Abbiategrasso).
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi Ascoli, probabili formazioni | I biancorossi vogliono vincere ancora

ModenaToday è in caricamento