Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Sassuolo Spezia 1 - 2 | Sconfitta casalinga per i neroverdi che non vincono più

Ormai la vittoria è un ricordo lontano per il Sassuolo che non ha più la brillantezza della prima parte del campionato. Questo pomeriggio anche le decisioni arbitrali hanno inciso

Perde il Sassuolo che continua una striscia poco produttiva. Gioca bene nel primo tempo, poi non riesce a mettere in campo abbastanza determinazione nella ripresa per cercare di vincere o almeno di recuperare la partita dopo aver subito il secondo gol da parte dello Spezia.

IL MATCH - Parte in velocità la gara tra Sassuolo e Spezia, ma la prima vera occasione arriva al 17’ quando Verde tenta un cross che si trasforma invece in un tiro insidioso per Consigli che riesce però con la punta delle dita a deviare sulla traversa. Ancora gli ospiti ci provano un minuto più tardi con Maggiore che a porta vuota calcia e Traorè riesce a salvare quasi sulla linea di porta. Al 25’ arriva poi il vantaggio del Sassuolo con Caputo che riceve da Obiang e si trova solo lanciato in velocità verso la porta dove Provedel non può fare niente per evitare il gol. Arriva poi una tegola per il Sassuolo che al 37’ perde Boga per un infortunio e al suo posto entra Haraslin. Appena riprende il gioco arriva il pareggio dello Spezia con Erlic che di testa su calcio d’angolo svetta e batte anche Consigli. Passa poco e i neroverdi tornano in vantaggio con Djuricic lanciato da una bella verticalizzazione di Traorè, ma la rete viene poi annullata dal VAR per un fuorigioco di Caputo ad inizio azione. A fine primo tempo ci riprova il Sassuolo con Traorè, ma l’attaccante neroverdi trova un ottimo Provedel che riesce a parare. Nella ripresa le squadre sembrano avere più difficoltà a creare occasioni. La prima arriva al 55’ con Traorè che impegna ancora Provedel; prova a riportare avanti il Sassuolo anche Defrel al 75’ che dal limite calcia di poco sopra la traversa. Al 78’ arriva poi il vantaggio degli ospiti con Gyasi che approfitta di un po’ di confusione in area sugli sviluppi di un corner e tocca appena il pallone per farlo entrare in rete da un passo. Nel finale il Sassuolo chiede un calcio di rigore, ma l'arbitro fischia la fine della partita senza nemmeno guardare il VAR.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang (81′ Magnanelli), Locatelli; Traore (64′ Defrel), Djuricic (64′ Berardi), Boga (38′ Haraslin, 82′ Raspadori); Caputo. A disp.: Pegolo, Ayhan, Kyriakopoulos, Peluso, Chiriches, Toljan, Magnanelli, Oddei, Defrel, Berardi. All.: De Zerbi

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi (53′ Ismajli), Erlic, Bastoni, Maggiore (89′ Chabot), Ricci, Sena (89′ Acampora), Agudelo, Verde (64′ Farias), Gyasi. A disp.: Krapikas, Zoet, Ramos, Marchizza, Chabot, Dell’Orco, Agoume, Estevez, Galabinov. All.: Italiano

ARBITRO: sig. Sacchi di Macerata

RETI: 25′ Caputo, 38′ Erlic, 78′ Gyasi

NOTE: ammoniti Bastoni, Erlic, Locatelli, Ferrari, De Zerbi, Vignali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Spezia 1 - 2 | Sconfitta casalinga per i neroverdi che non vincono più

ModenaToday è in caricamento