rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024

VIDEO | Emergenza Smog: "Evitare attività all'aria aperta nelle zone e ore più trafficate"

Parla il dott. Cavedoni: "Sicureamente c'è un peggioramento dello stato generale di salute dovuto all'inquinamento"

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

In questi giorni, Modena, così come altre città del centro-Nord, sta affrontando un serio problema di smog e inquinamento atmosferico, con gravi conseguenze sulla qualità dell'aria e sulla salute pubblica. Le condizioni meteorologiche avverse, unite alle emissioni provenienti da varie fonti, stanno contribuendo a un aumento significativo dei livelli di inquinanti nell'aria.

Allarme smog, approvato il decreto per abbassare i limiti in autostrada nei tratti urbani

Abbassare i limiti in autostrada nei tratti urbani

La norma in Emilia-Romagna era prevista ma non è ancora operativa. Altrimenti in questi giorni di smog alle stelle, la nuova misura prevista dal Governo per il Bacino Padano in risposta alle infrazioni Ue, ossia ridurre la velocità in autostrada nei giorni di allerta inquinamento, porterebbe ad alzare il piede dall'acceleratore sulle grandi arterie stradali della regione. Quantomeno nei tratti urbani di Piacenza e Modena, i due territori che ad oggi hanno superato i 25 giorni di sforamento dei limiti di polveri sottili da inizio anno.

Weekend da bollino nero, picco di smog. Da inizio anno 27 giorni di sforamento

Nel decreto Salva-infrazioni approvato dal Governo Meloni, è infatti contenuta una norma che appunto riduce i limiti di velocità nei tratti urbani delle autostrade nei giorni di allerta smog, una volta superati i 25 giorni di sforamento dei valori soglia delle polveri sottili in aria. Si tratta di una misura che recepisce una direttiva europea e che tutte le Regioni del Bacino Padano (quindi anche Lombardia, Veneto e Piemonte, oltre all'Emilia-Romagna) sono obbligate a inserire nei nuovi Piani della qualità dell'aria, mano a mano che vengono approvati.

Video popolari

VIDEO | Emergenza Smog: "Evitare attività all'aria aperta nelle zone e ore più trafficate"

ModenaToday è in caricamento