menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'A.N.F.I. di Modena ricevuta dal comandante provinciale D'Elia

Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Modena, Col.t.ST Adriano D’Elia, ha ricevuto in questi giorni una rappresentanza del neo eletto direttivo della sezione A.N.F.I. di Modena, composta dal Presidente Lgt. Francesco Giordano, dal vice presidente M.M.A. Gino Bonati e dal consigliere M.A. Antonio Fenu.

La sezione A.N.F.I. di Modena, fondata nel 1947, è composta da circa 170 soci, tra finanzieri in congedo e in servizio e simpatizzanti. L’A.N.F.I. persegue – tra le altre - le finalità di conservare e rafforzare i sentimenti di solidarietà e di cameratismo fra i Finanzieri in servizio e quelli in congedo, onorare degnamente i Caduti in guerra o per causa di servizio; promuovere l'assistenza umanitaria ai propri soci e alle vedove, organizzare e realizzare manifestazioni ricreative, sportive e culturali, concorrere alle attività della Protezione Civile.

Al nuovo consiglio direttivo il Comandante Provinciale ha formulato gli auguri di buon lavoro auspicando un sempre maggiore rafforzamento del senso di vicinanza tra il personale in servizio e quello in quiescenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento