rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

L'assessore regionale al Policlinico, maxi uovo in dono alla Pediatria

Raffaele Donini ha fatto tappa in via del Pozzo per portare l'augurio al reparto: "Continueremo ad investire nei reparti di degenza e ricovero per l'infanzia e l'adolescenza"

In Emilia-Romagna "continueremo ad investire nei reparti di degenza e ricovero per l'infanzia e l'adolescenza". Parola dell'assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, che stamattina ha visitato la Degenza pediatrica del Policlinico di Modena.

L’Assessore è arrivato stamattina al Policlinico, accolto dalla dottoressa Francesca Torcasio della Direzione Sanitaria e dalla dottoressa Giovanna Cuomo, della Direzione Professioni Sanitarie. Con loro il prof. Lorenzo Iughetti, Direttore del Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, e Maria Cifuni, Coordinatrice Infermieristica della Pediatria. L’Assessore è stato accompagnato a visitare la Degenza Pediatrica, dove ha portato i suoi saluti e auguri al perdonale in turno e ha consegnato uova di Pasqua ai bambini e loro genitori. E’ stato accompagnato poi anche in Neonatologia e in l’Accettazione Pediatrica. Alla fine dell’incontro, nel giardino antistante al Policlinico, l’Assessore e il prof. Iughetti hanno risposto alle domande dei giornalisti.

Raffaele Donini in visita alla Pediatria del Policlinico - 16/04/2022

"Sono ciò che abbiamo di più prezioso, i nostri bambini. Ogni bambino non vorrebbe mai trascorrere le festività in ospedale ed ogni genitore non vorrebbe mai che, per i propri figli, si aprissero le porte dei reparti di degenza. Ma molte famiglie mi scrivono che nel caso ciò accadesse- sottolinea Donini su Facebook- allora è molto meglio che accada qui, in Emilia-Romagna, dove abbiamo a disposizione cure adeguate, professionisti meravigliosi, capaci e formati, spazi pensati per coltivare fantasie dei più piccolo, tecnologie avanzate".

E per il futuro "continueremo ad investire nei reparti di degenza e ricovero per l'infanzia e l'adolescenza. Per accogliere chi ne avesse bisogno- aggiunge l'assessore- con amore ed in maniera adeguata, per farli guarire, per accendere il loro meraviglioso sorriso".

A margine della visita Donini ha anche commentato la situazione pandemica, facendo trasparire un certo ottimismo. L'assessore ha messo in evidenza come la circolazione virale sia ancora molto alta, ma che l'ospedalizzazione è al contempo bassa (pari al 2% dei casi giornalieri), ben al di sotto delle precedenti ondate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore regionale al Policlinico, maxi uovo in dono alla Pediatria

ModenaToday è in caricamento