L'Emilia-Romagna resta zona gialla: "Ma serve responsabilità"

Cambiamenti in vista nelle prossime ore: Abruzzo, Basilicata, Liguria, Umbria e Toscana diventano zona arancione. Bolzano rossa

"Mentre altre Regioni cambiano colore, l'Emilia-Romagna resta zona gialla, dunque al momento non ci saranno nuove restrizioni. È un dato positivo, sotto pià aspetti che tutti sappiamo". Lo conferma Emma Petitti, presidente dell'assemblea legislativa regionale, invitando però a non abbassare la guardia. "Continuiamo- prosegue la dem- a mantenere comportamenti responsabili e a prestare massima attenzione, per non rischiare di ritrovarci in fascia arancione. Sarebbe un ulteriore danno al nostro tessuto sociale. Proteggiamo la nostra salute ed economia".

"Nonostante l'alta diffusione del virus rimaniamo zona gialla per la resilienza del nostro sistema sanitario. Ma non deve essere un 'liberi tutti'". commenta l'assessore alla Sanità della Regione Emilia-Romagna Raffaele Donini. Ma le "risorse della sanità non sono infinite. Evitiamo assembramenti e la mascherina non sia un optional", è l'invito dell'assessore.

Diversi cambiamenti da mercoledì 11 novembre

Da mercoledì 11 novembre Abruzzo, Basilicata, Liguria, Umbria, e Toscana saranno zona arancione. Il ministro della Salute Roberto Speranza firmerà in serata l'ordinanza che ridisegna le fasce di rischio Covid dell'Italia sulla base dei dati elaborati dalla Cabina di regia. Sempre dall'11 novembre inoltre la Provincia di Bolzano passerà in area rossa: una decisione specchio delle necessità visto che proprio a Bolzano sono occupati il 99% dei posti letto da pazienti Covid.

mappa nuove zone arancioni e rosse today-4-2

Secondo quanto si apprende da fonti del governo è in atto un'ulteriore verifica dei dati epidemiologici che riguarderà tutte le altre Regioni d'Italia. La giornata di domani, sempre a quanto si apprende, sarà interamente dedicata alla situazione della Regione Campania.

Resteranno area rossa Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia e Calabria. Restano area arancione Puglia e Sicilia. Restano area gialla Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Molise, Campania e Sardegna.

Contagi, 456 nel modenese. Aumentano sempre i ricoveri

Covid. Emilia-Romagna ancora sopra quota duemila contagi. Modena scende

È morto Marco Santagata, studioso e scrittore originario di Zocca


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento