rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità Carlo Alberto dalla Chiesa / Viale Piersanti Mattarella

Comparto "Ex stoccaggio gas", partita la costruzione delle prime due palazzine

L'area tra via Salvo D'Acquisto e via Mattarella è stata disboscata e sono iniziati i lavori per 24 alloggi Abitcoop. Il comparto ospiterà 12 edifici

Con la fine del lockdown sono partiti i lavori in quello che sarà un importante comparto residenziale nella periferia sud della città. Si tratta dell'area ex stoccaggio gas Amcm, situata tra via Salvo D'Acquisto, via Falcone e via Mattarella. Il progetto risale ad addirittura 20 anni fa, ma nell'estate dello scorso hanno ha trovato una svolta e una nuova configurazione definitiva, che prevede l'edificazione di 12 palazzine, per un totale di 102 alloggi.

Per consentire i lavori l'intera area ha subito un profondo disboscamento. In anni e anni di abbandono, infatti, all'interno dell'appezzamento di circa 40mila mq si era creata una fitta vegetazione, con canneti e alberi ad alto fusto, che offriva anche riparo a lepri e fagiani che spesso si affacciavano nelle aree verdi circostanti. 

Ora tutto è stato spianato e sgomberato per consentire gli interventi edificatori, dei quali però ancora non si conosce l'esatta tempistica, nè le fasi di avanzamento.

L'attuale cantiere riguarda infatti soltanto due edifici, da 12 alloggi ciascuno, realizzati da Abitcoop per la quota convenzionata. Le due palazzine di 5 piani ciascuna sorgeranno sul fronte di via Mattarella e nello spazio fra le due nascerà la strada che permetterà poi di attraversare il comparto e si riallaccerà a via Salvo D'Acquisto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comparto "Ex stoccaggio gas", partita la costruzione delle prime due palazzine

ModenaToday è in caricamento