Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Poste, 15 uffici modenesi ritornano agli orari pre-covid

Primo ritorno alla normalità da 18 gennaio, poi dal 15 febbraio previsto ampliamento giorni di apertura anche in altri uffici postali

Poste Italiane prosegue nel graduale ripristino dell’offerta dei servizi. A partire da lunedì 18 gennaio, 15 uffici postali in provincia di Modena sono tornati infatti a operare secondo i tradizionali orari e giornate di apertura al pubblico pre-pandemia. 

In particolare è stata ripristinata l’apertura pomeridiana fino alle 19.05 dal lunedì a venerdì nell’ufficio postale di Modena 2 in via Rainusso. Estesa da tre a sei giorni alla settimana l’apertura nelle sedi di San Vito di Modena (Spilamberto) e Casola (Montefiorino), mentre passa a tre giorni settimanali l’apertura degli uffici di Montecenere (Lama Mocogno), Acquaria (Montecreto), Rivara e San Biagio in Padule (San Felice sul Panaro). Tornano a essere aperti due giorni alla settimana invece gli uffici di Piandelagotti, Romanoro e Fontanaluccia (Frassinoro), Samone (Guiglia), Barigazzo (Lama Mocogno) e Gombola (Polinago).

A partire dal 15 febbraio, inoltre, è previsto il ritorno alle aperture pre-covid per altri uffici postali del Modenese, di cui sarà data preventiva e puntuale comunicazione.

Poste Italiane,, al centro delle critiche da parte dei sindacati , precisa di avere "adottato tutte le misure di sicurezza finalizzate a contenere la diffusione del covid-19, come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass nelle sedi con il bancone aperto, il posizionamento di strisce di sicurezza e stalli per il distanziamento e accurate procedure di sanificazione per tutelare la salute dei dipendenti e dei cittadini. Il personale che opera allo sportello e in sala consulenza è stato dotato di mascherine, guanti e gel disinfettante".

Per evitare possibili assembramenti, l’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito a rivolgersi agli uffici postali esclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili e ad utilizzare, quando possibile, gli altri canali di accesso ai servizi, come App, sito web e sportelli Atm.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste, 15 uffici modenesi ritornano agli orari pre-covid

ModenaToday è in caricamento