Attualità

La Diocesi accoglie tre nuovi presbiteri, ecco i loro incarichi

Davide Cerfogli, Aldo Rossi e Mattia Ferrari saranno ordinati presbiteri sabato 26 maggio alle ore 20,30 nella chiesa di San Pietro a Modena

Si sta avvicinando un momento importante per la comunità diocesana modenese. Davide Cerfogli, Aldo Rossi e Mattia Ferrari, ordinati diaconi in vista del presbiterato lo scorso 14 ottobre arriveranno a vivere l’ultima tappa del loro cammino formativo in Seminario sabato 26 maggio alle ore 20,30 nella chiesa di San Pietro quando il Vescovo Castellucci imporrà loro le mani affinché ricevano il Sacramento dell’ordine nel grado del presbiterato.

In vista del loro essere pienamente sacerdoti, il vescovo Erio Castellucci lo scorso 10 maggio ha emesso il decreto con cui nomina don Aldo Rossi vicario parrocchiale della parrocchia «San Bartolomeo Apostolo» in Formigine, capoluogo dell’omonimo comune; don Davide Cerfogli vicario parrocchiale delle parrocchie: «San Bartolomeo apostolo» in Pavullo nel Frignano, capoluogo dell’omonimo comune, «Santi Pietro e Paolo» in Gaiato e «Santi Vincenzo e Anastasio Martiri» in Monteobizzo, entrambi frazioni del suddetto comune; don Mattia Ferrari vicario parrocchiale delle parrocchie: «San Michele Arcangelo»in Nonantola, capoluogo dell’omonimo comune; «Natività di Maria Santissima» in Redù e «San Pietro apostolo» in Rubbiara, entrambe frazioni del suddetto comune.

Il decreto di nomina sarà valido a partire da domenica 27 maggio, giorno successivo alle Ordinazioni presbiterali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Diocesi accoglie tre nuovi presbiteri, ecco i loro incarichi

ModenaToday è in caricamento