Pedemontana, ponte sul Secchia e strade di montagna, al via le manutenzioni straordinarie

Prendono il via lunedì 2 settembre le manutenzioni straordinarie indette dalla Provincia. Gli interventi riguarderanno le strade di montagna e collina

Partiranno lunedì 2 settembre i lavori di manutenzione straordinaria sulle strade di collina e di montagna della rete viaria di competenza provinciale. Interventi che prevedono un investimento iniziale di 2 milioni 334 mila euro a cui si aggiungono ulteriori 506 mila euro di interventi straordinari.

I primi cantieri a partire saranno quelli di sistemazione stradale in diversi tratti delle sp 30 di Sestola e della sp 324 del Passo delle Radici. In particolare i lavori riguarderanno il rifacimento stradale dei tratti maggiormente deteriorati sulla sp 3 Giardini, sulla sp 4 fondovalle Panaro, sulla sp 14 di Castelfranco Emilia, la sp 16 di Castelnuovo  Rangone, la sp 17 di Castelvetro, la sp 18 di Puianello, la sp 22 di Sant'Antonio, la sp 25 di Montombraro, la sp 27 della Docciola, la sp 31 di Acquaria, la sp 33 di Frassineti e la sp 34 di Maserno.

Sono inoltre programmati interventi sulla 486 di Montefiorino, la sp 32 di Frassinoro, la sp 28 di Palagano, la sp 35 di Fontanaluccia, la sp 38 di Civago, la sp 19 di Castelvecchio, la sp 21 di Serramazzonie la sp 23 di Valle Rossenna.

Altri lavori riguarderanno la sp 623 Vignolese in centro a Spilamberto e sulla rampa del viadotto sulla Pedemontana, tra Vignola e Spilamberto.

E ancora sulla sp 16 di Castelnuovo tra la rotatoria con la sp 623 “goccia di aceto” a quella con la sp 14 e sulla sp 15 di Magreta.

In questo caso  lavori prevedono la fresatura della pavimentazione esistente ed il rifacimento del manto stradale. Tale intervento sarà eseguito  anche in ore notturne, al fine di evitare disagi alla circolazione in un tratto particolarmente trafficato e ridurre le tempistiche.

Sempre lunedì 2 settembre partiranno i lavori di manutenzione sulla sp 467 Pedemontana in corrispondenza del ponte di Villalunga. Anche in questo caso l’'intervento prevede la fresatura della pavimentazione esistente ed il rifacimento del manto stradale.  Oltre al ponte di Villalunga è previsto un analogo intervento sulla Pedemontana nella zona di Sassuolo – Formigine, che partirà successivamente.

Per consentire l'esecuzione dei lavori verranno istituiti dei sensi unici alternati che potranno creare alcuni disagi alla circolazione stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento