rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

Codice della strada: multe sempre più care per gli automobilisti

Gli aumenti sono del 5,4 % e sono stati decisi con un decreto ministeriale. Franco Chiari, comandante della Municipale: "Adeguamento tecnico previsto dal Codice della Strada"

Tempi sempre più duri per gli automobilisti modenesi: sono in arrivo, infatti, sensibili rincari per le multe. Qualche esempio? La sanzione per un divieto di sosta passa da 39 a 41 euro, il mancato uso del casco da 76 a 80 euro cosi come il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. Questi sono solamente alcuni degli aggiornamenti delle sanzioni del Codice della Strada previsti da un decreto ministeriale dello scorso dicembre. L’aggiornamento è del 5,4%.

PAROLA AL COMANDANTE - “Si tratta di un adeguamento tecnico previsto dal Codice della Strada - commenta Franco Chiari comandante della Polizia municipale di Modena - che avviene ogni due anni ma che in questa occasione è stato anticipato di un mese. Rimane l’impegno costante del personale del comando di via Galilei, conclude Chiari, per reprimere quei comportamenti che mettono in pericolo la vita di chi si muove sulla strada e quelli del mancato rispetto del vivere civile”.

RINCARI - Più in generale l’occupazione degli spazi invalidi e l’ingresso abusivo in zone a traffico limitato passano da 80 a 84 euro mentre la violazione all’ordinanza pneumatici da neve e il superamento dei limiti di velocità, di non otre 10 chilometri orari, passano da 39 a 41 euro. L’uso improprio del cellulare prevede una sanzione da 160 euro, prima erano 152, l’attraversamento con semaforo rosso passa da 154 a 162 euro e la mancata revisione del veicolo da 159 a 168 euro. Rivisti anche gli aggiornamenti per superamento dei limiti di velocità tra i 10 e i 40 chilometri, da 159 a 168 euro, tra i 40 e 60 chilometri da 500 a 527 euro mentre il superamento del limite di oltre 60 chilometri orari comporta una nuova sanzione da 821, prima erano 779. Non assicurare la propria auto comporterà una sanzione da 841, prima erano 789, la violazione all’ordinanza antinquinamento raggiunge 163 euro, prima erano 155. Infine la guida con tasso alcolico tra 0,5 70,8 passa da 500 a 527 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Codice della strada: multe sempre più care per gli automobilisti

ModenaToday è in caricamento