rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Carpi / Via Baldassarre Peruzzi

Carpi: finti artigiani incassavano assegni falsi, denunciati

Per quattro mesi, due 30enni si sono presentati nelle filiali della Carisbo della Bpc di via Peruzzi per aprire conti correnti su cui avrebbero depositato assegni falsi di altri istituti di credito incassandone l'importo

Oggi i Carabinieri di Carpi hanno denunciato in stato di libertà  NG, 31enne e  GC 32, entrambi della provincia di Napoli,  per truffa aggravata in concorso. I due dallo scorso mese di marzo fino a luglio, fingendo di essere artigiani edili, hanno presentato documenti falsi presso le filiali banca della Carisbo e della Banca Popolare del Commercio in via Peruzzi, per aprire un conto corrente su cui poi avrebbero depositato assegni falsi di altri istituti di credito, incassandone successivamente l’importo. Inoltre utilizzato i carnet di assegni ricevuti per acquisti di vario genere, producendo un danno per un importo complessivo di 12mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi: finti artigiani incassavano assegni falsi, denunciati

ModenaToday è in caricamento