Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Colpito da coronavirus in crociera, muore a 69 anni Aldo Imbroisi

Era stato comandante della Polizia Stradale di Mirandola fino al 2009 e due anni dopo era andato in pensione. Il decesso alle isole Cayman dove era stato sbarcato dalla nave da crociera

Si è spento il 14 marzo in un ospedale dell'isola caraibica di Cayman Aldo Imbroisi, 69 anni, ex comandante della polizia stradale di Mirandola. Un decesso seguito ad un problema di natura cardiaca, ma aggravato dalla positività al covid-19. Imbroisi era ricoverato da due settimane, da quando era stato fatto sbarcare dalla Costa Luminosa, nave a bordo della quale stava svolgendo una crociera.

Era stato alla guida della Polstrada nel distaccamento della Bassa dal 1998 al 2009, per poi lasciare il servizio nel 2011. Lascia la moglie Rosetta e i figli Vincenzo e Suellen

.L’amministrazione comunale di Mirandola si stringe alla famiglia Imbroisi, manifestando il proprio cordoglio per la scomparsa di Aldo: “Resta vivo in tanti, il ricordo di una persona briosa e gioiosa, dedita al volontariato e molto presente sul territorio. Una figura importante se non un punto di riferimento, per gli agenti della Polizia Stradale come per i cittadini. Un uomo sempre pronto ad aiutare il prossimo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da coronavirus in crociera, muore a 69 anni Aldo Imbroisi

ModenaToday è in caricamento