Cronaca Sassuolo

Sassuolo, tre clandestini sgomberati da una casa occupata abusivamente

Denunciati dalla Polizia di Stato tre cittadini marocchini, nei cui confronti è stato emesso l'ordine di espulsione

Blitz in un edificio di Sassuolo, nelle scorse ore, da parte della Polizia di Stato, che ha scoperto una occupazione abusiva. Tre stranieri sono stati trovati, mentre dormivano, all’interno di un fabbricato nella zona della stazione ferroviaria, dagli agenti del Commissariato nel corso di un servizio predisposto anche sulla base di alcune segnalazioni.

Essendo privi di documenti di riconoscimento, i tre soggetti, di età compresa tra i 38 e i 52 anni, sono stati accompagnati in Commissariato per accertamenti sulla loro identità; due di loro risultano gravati da numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e per inosservanza delle norme sugli stranieri.

Denunciati per immigrazione clandestina, nei loro confronti il Questore di Modena ha emesso l’ordine di lasciare il territorio nazionale in esito al provvedimento di espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo, tre clandestini sgomberati da una casa occupata abusivamente

ModenaToday è in caricamento