rotate-mobile
Cronaca Accademia Militare / Piazza Roma

Piazza Roma, il Comune ricicla le panchine imbrattate

Strana scelta dell'Amministrazione, che nella rinnovata piazza pedonale ha disposto vecchie panchine in cemento, probabilmente “reduci” da un impiego lungo la ciclabile del Gigetto

Negli scorsi giorni, il Comune ha provveduto ad installare le prime panchine in piazza Roma, in parte già completata e aperta al passaggio dei pedoni. Quello che i passanti hanno subito notato sono state le scritte e le ammaccature sui manufatti. A prima analisi si pensava a freschi segni di passaggio di un qualche vandalo molto tempestivo, ma la realtà è diversa. Le panchine sono chiaramente state riciclate: alcune firme sono visibili dietro gli schienali, ed è perciò impossibile che siano state fatte in questi giorni, dato che gli schienali sono appoggiati l'uno all'altro. E alcune firme sono evidentemente abbastanza datate.

La tipologia della panchina è simile a quelle della ciclopedonale di viale Moreali (la pista costruita sopra il percorso del Gigetto), cosa che farebbe propendere per un vero e proprio riciclo.

“Il Comune – scrive Stefano Soranna, portavoce dei comitati cittadini - ha più volte cercato di convincere residenti e commercianti che su piazza Roma aveva grandi progetti ed idee, c'era chi parlava di Palatipico e chi di piazza strategica per l'EXrpo 2015; causa crisi, progetti e proclami stanno lentamente scomparendo, ma davvero un pessimo inizio così era inaspettato”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Roma, il Comune ricicla le panchine imbrattate

ModenaToday è in caricamento