rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Stadio Braglia / Viale 4 Novembre, 40

Ricostruzione e solidarietà: parmigiano "terremotato" per i circoli Arci

Ogni martedì di luglio la distribuzione di pezzi da un kg del Caseificio "La Cappelletta" di San Possidonio. Con l'acquisto di contribuirà anche alla ricostruzione dei circoli colpiti dal sisma

Dal 20 giugno il Caseificio Sociale La Cappelletta di San Possidonio ha riavuto accesso al Parmigiano e, viste le numerose richieste, Arci Modena ha deciso di distribuire parte del formaggio in sede a partire dal 3 luglio e per i successivi martedì del mese. In ognuna delle date, a partire dalle 14.30, saranno disponibili 450 pezzi da un kg già sottovuoto fino ad esaurimento. Non si prenoteranno via mail o telefono, ma basterà presentarsi in via IV Novembre 40/L. L'iniziativa darà anche la possibilità di raccogliere fondi per i circoli distrutti dal sisma.

”Il caseificio sociale La Cappelletta ha ripreso le attività e ha deciso di dedicare una parte del suo parmigiano all’Arci di Modena” spiega Greta Barbolini, presidente del Comitato Arci Modena “Oltre ad essere contenti per questo segnale positivo di una ripresa che da speranza a tutti, non possiamo che ringraziare i soci del caseificio per quest’attenzione che ci hanno rivolto. Abbiamo pensato di abbinare alla distribuzione del parmigiano una piccola raccolta fondi per la ricostruzione dei circoli colpiti dal sisma. Tra Carpi e Mirandola sono dieci le strutture inagibili, alcune con gravi danni e questa iniziativa potrà dare un piccolo contributo. Per ogni kg di Parmigiano acquistato, un euro andrà al fondo per la ricostruzione”. Le informazioni complete sull’iniziativa si trovano su www.arcimodena.org

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione e solidarietà: parmigiano "terremotato" per i circoli Arci

ModenaToday è in caricamento