Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Strada Contrada

Scarti industriali in strada Contrada, sotto sequestro una discarica abusiva

La Polizia Locale è intervenuta dopo che alcuni camion hanno depositato una considerevole quantità di rifiuti su un terreno agricolo nella periferia sud di Modena

A partire dal 3 novembre scorso un terreno alla periferia di Modena si è improvvisamente trasformato in una discarica. Si tratta di un appezzamento di circa mille metri quadrati, situato lungo una laterale di strada Contrada, parallela a via Argiolas. Un terreno di fatto incolto e abbandonato da diverso tempo, su cui ora si trovano diversi cumuli di materiale. Si tratta principalmente di scarti di lavorazioni tessili, imballati e impilati, ma si scorgono anche laterizi e rifiuti di altro genere.

La creazione della discarica abusiva è stata evidentemente ben pianificata: il terreno è stato disboscato e spianato per consentire lo stoccaggio. Come riferiscono i residenti, alcuni camion hanno iniziato ad avvicendarsi lungo la strada e a scaricare i balloni di materiale. Un carrello elevatore ha poi organizzato e impilato il materiale, che ora si estende su tutto il terreno.

Sono stati appunto i residenti ad allertare la Polizia Locale di quanto stava accadendo: gli agenti si sono portati sul posto e hanno constatato l'irregolarità del deposito. L'area è stata transennata e sottoposta a sequestro, riscontrando appunto il reato di gestione di rifiuti non autorizzata.

C'è ovviamente preoccupazione tra i residenti dell'area prossima alla discarica, costituita principalmente da villette indipendenti e dall'urbanizzazione di via Argiolas. Sebbene questo episodio sia circoscritto e straordinario, al'abbandono di rifiuti pare una pratica abbastanza comune e costante proprio in via Argiolas, dove accanto ai cassonetti spesso vengono scaricati i rifiuti di quegli artigiani o imprese edili che preferiscono evitare la regolare trafila presso i centri di raccolta autorizzati. Per questo i residenti chiedono un controllo più accurato,magari anche attraverso l'installazione di telecamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarti industriali in strada Contrada, sotto sequestro una discarica abusiva
ModenaToday è in caricamento