Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Modena Est / Via Edoardo Di Capua

Occupano una casa abbandonata, sei clandestini sgomberati

Secondo intervento in due giorni da parte della Polizia in via Di Capua. Nella notte sono stati sorpresi sei nordafricani, che avevano allestito un bivacco di fortuna. Due di loro erano già stati raggiunti dall'ordine di espulsione

E' stato il proprietario dell'immobile, una palazzina in via Edoardo Di Capua, a notare che qualcuno aveva forzato la porta di ingresso della casa, vuota da tempo. E' così partita la richiesta di intervento alle forze dell'ordine, con una pattuglia della Volante che è arrivata sul posto e ha sorpreso una persona di origine straniera che era effettivamente entrata senza autorizzazione.

Questo accadeva lunedì 24 aprile, ma era solo un prologo. La scorsa notte, infatti, il proprietario ha notato nuovamente presenze sospette nell'edificio e ha nuovamento chiamato la Polizia, che è arrivata sul posto intorno alle 2 di notte.

In questo caso la situazione era ben più complessa. Nell'immobile – in una laterale di via Emilia Est – si trovavano infatti ben sei persone, che avevano allestito giacigli e bivacchi. Gli stranieri sono stati bloccati e accompagnati in Questura per essere identificati. Si tratta di cinque marocchini e un tunisino, di età compresa tra i 60 e i 30 anni, quattro dei quali si trovano in Italia clandestinamente. Due di loro, addirittura, erano già stati raggiunti da un ordine di espulsione, evidentemente caduto nel vuoto.

Anche gli altri due è scattato il provvedimento di espulsione, mentre per tutti è arrivata una denuncia per l'occupazione abusiva dell'abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupano una casa abbandonata, sei clandestini sgomberati

ModenaToday è in caricamento