rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Cognento / A1 - Autostrada del Sole

Rimosso il ripetitore pericolante lungo la A1, circolazione regolare

I tecnici hanno smontato l'alto palo danneggiato nell'incidente di stamane e la piazzola di sosta è stata delimitata da barriere

Nel primo pomeriggio di oggi, poco dopo le ore 14, è stato risolto l'incidente che dalle 8 di questa mattina ha paralizzato la circolazione lungo la A1 e congestionato la viabilità modenese. La lunga chiusura del tratto autostradale - e la conseguente uscita dei veicoli sulla viabilità ordinaria modenese - è stata causata dalla presenza di un palo pericolante, urtato dal camion dell'Esercito protagonista del sinistro stradale in corsia sud.

Tamponamento fra due camion in Autosole, un ferito e viabilità in tilt

I tecnici hanno iniziato a lavorare a metà mattina, con l'aiuto di diverse autogru, per smontare il ripetitore e le antenne radio poste sulla sua sommità. Il manufatto è stato rimosso e temporaneamente "deposto" a margine della Complanare Einaudi, che è stata poi riaperta al traffico poco fa anche in direzione Bologna.

Nel frattempo il personale di Autostrade ha messo in sicurezza il tratto interessato, posizionando barriere in cemento per isolare la piazzola di sosta dove si è verificato l'incidente.

La circolazione è tornata regolare lungo l'Autosole, ma permane la congestione dell'anello della Tangenziale di Modena.

Incidente in Autosole - Modena 11/11/2021

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimosso il ripetitore pericolante lungo la A1, circolazione regolare

ModenaToday è in caricamento