rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Economia Albareto / Strada Albareto, 792

Rotoballe solidali, allevatori in sostegno dell'azienda di Albareto distrutta dalle fiamme

Nel fine settimana sono arrivate le rotoballe di fieno donate dagli allevatori ed agricoltori modenesi all'azienda Fratelli Chiletti, dopo il rogo che ha distrutto capannone e migliaia di balle

Una lunga processione di trattori con relativi rimorchi carichi di rotoballe si è snodata fino ad Albareto. Il prezioso carico – circa 300 balle – è quanto gli agricoltori e gli allevatori di tutta la provincia hanno raccolto e donato all'azienda dei Fratelli Chiletti, come segno tangibile di solidarietà. Il 9 novembre scorso, infatti, un incendio di vaste proporzioni aveva fatto svanire migliaia di balle di fieno e paglia, conservate sotto un capannone di recente costruzione, collassato nel rogo.

Un episodio su cui ancora si indaga, ma che è costato all'azienda di Strada Albareto un danno ingente, che ha rischiato di compromettere il prosieguo dell'attività imprenditoriale. Dopo lo shock, i tre fratelli che gestiscono l'azienda di famiglia hanno deciso di rimboccarsi le maniche e di indire una sorta di gara di solidarietà sui social network, che nel giro di qualche giorno ha dato i suoi frutti.

#Ballesolidali ha raggiunto tutti gli angoli della provincia e, dall'Appennino alla Bassa, gli allevatori si sono organizzati per inviare il loro sostegno, caricando ciascuno qualche rottoballa sui propri trattori. Il gesto ha permesso di soddisfare un'esigenza primaria della Fratelli Chiletti, ovvero l'alimentazione delle 650 mucche che popolano la stalla e che consumano una grande quantità di cibo ogni giorno. Un gesto davvero significativo.

Solidarietà all'azienda Fratelli Chiletti - Albareto 21/11/2015

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotoballe solidali, allevatori in sostegno dell'azienda di Albareto distrutta dalle fiamme

ModenaToday è in caricamento